CapitanataSan Severo
Il riconoscimento dell’ospedale Masselli Mascia come ospedale di I livello deve essere per tutta la collettività un maggiore stimolo

Miglio: ospedale, soddisfazione per I livello

A tal proposito il Sindaco ha annunciato che all’interno della IV commissione socio-sanitaria proseguiranno gli incontri con gli operatori sanitari

Di:

San Severo. “Il riconoscimento dell’ospedale Masselli Mascia come ospedale di I livello deve essere per tutta la collettività un maggiore stimolo a migliorare le prestazioni del presidio sanitario dell’Alto Tavoliere”. Così il Sindaco Francesco Miglio all’indomani della decisione della Giunta regionale presieduta dal Governatore Michele Emiliano si appella alla collettività al fine di sensibilizzare tutti a contribuire a valorizzare ulteriormente la struttura. “L’aver mantenuto l’ospedale che serve l’utenza dell’Alto Tavoliere – spiega il Sindaco Francesco Miglio – non significa aver per sempre allontanato il pericolo di un declassamento. È necessario che sin da ora ci sia un impegno costante da parte di tutti per far sì che l’ospedale venga potenziato e valorizzato e offra ai cittadini servizi migliori a partire dall’accoglienza, dalla professionalità dei sanitari e dalle prestazioni mediche fornite all’utenza”. Il primo cittadino ha rivolto infine un appello ai sindacati, alle forze politiche e ai cittadini affinché si prosegua l’impegno collettivo che ha portato al raggiungimento di questo primo e importante risultato. “Dobbiamo impegnarci tutti – conclude il Sindaco Francesco Miglio –, ognuno per quanto di competenza a svolgere il proprio ruolo. Chiediamo ai cittadini di denunciare eventuali situazioni di criticità che potrebbero scoraggiare l’utenza e le forze politiche e sindacali a seguire al nostro fianco collaborando e proponendo soluzioni per raggiungere livelli sempre più alti di assistenza sanitaria. Solo con la collaborazione di tutti, come registrato negli ultimi giorni, la nostra voce potrà essere ascoltata dagli organismi superiori”. A tal proposito il Sindaco ha annunciato che all’interno della IV commissione socio-sanitaria proseguiranno gli incontri con gli operatori sanitari e con i Sindaci del comprensorio per proporre sempre più servizi all’utenza partendo dall’indiscusso valore del nosocomio locale.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi