GarganoManfredonia

Pdl AFA, Cera: “Importante riconoscimento al lavoro svolto per i pugliesi”

Di:

Bari. Una nota del capogruppo dei Popolari Napoleone Cera. “Via libera della II Commissione al proposta di legge sull’Attività Fisica Adattata (AFA), presentata da me e da Giuseppe Longo. Il testo, rivisto in alcuni suoi punti e con il parere favorevole degli uffici legislativi e finanziari della Regione, ha ottenuto il sostegno anche di altre forze politiche che hanno apprezzato il lavoro svolto, tanto che non sono stati presentati emendamenti.

Si tratta di un importante passo verso la regolamentazione di un settore sempre più importante per la tutela della salute dei pugliesi. Abbiamo corretto alcuni aspetti della proposta di legge che ora andrà in Consiglio regionale per l’approvazione definitiva. Spero che in poche settimane la Puglia si possa dotare di una legge sul riconoscimento dell’Attività Fisica Adattata (AFA) e l’istituzione della certificazione di palestra etica.

A riguardo, il testo approvato in commissione rivede il ruolo delle aziende sanitarie locali, per quanto riguarda le modalità e i criteri per l’accesso, la prescrizione e l’erogazione dell’AFA, venendo incontro alle esigenze finanziarie previste dal bilancio regionale, ma soprattutto il testo approvato contiene una grande novità, perché la cosiddetta “presa in carico del paziente” sarà realizzata anche attraverso l’integrazione professionale e organizzativa che coinvolge i medici di medicina di base.

La proposta di legge, in sostanza, riconosce l’AFA sul piano giuridico-formale, interviene sui futuri costi della spesa sanitaria, visto che aumenta le opportunità di fare promozione della salute, e accorcia i tempi di applicazione degli interventi, che ora saranno affidati anche ai medici di base.

Il risultato raggiunto, anche grazie alla collaborazione di tutte le forze politiche, è un segno che le istituzioni regionali lavorano per rendere migliore il rapporto tra strutture e professionisti della sanità e cittadini. Oggi abbiamo percorso scritto una pagina importante per una Puglia migliore e servizi più efficienti e meno costosi per le tasche dei pugliesi”.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi