Manfredonia
Foto Odeon

Manfredonia, al 6° Congresso nazionale Civilis rieletto Marasco


Di:

Manfredonia. Il 30 aprile 2017 a Manfredonia presso il Centro Congressi del Regio Hotel Manfredi si è tenuto il sesto Congresso Nazionale della CIVILIS Confederazione Europea onlus -ACSI, caratterizzato dallo slogan “Nuove sfide, nuove risposte”. Hanno partecipato i delegati territoriali provenienti dalle diverse regioni italiane, oltre ad ospiti in rappresentanza delle organizzazioni con le quali CIVILIS ha rapporti di collaborazione. Particolarmente apprezzato l’intervento del Sindaco Angelo Riccardi Città di Manfredonia,–che ha sottolineato la positività di una collaudata partnership con A.S.E. e la nostra Associazione impegnata sulla Tutela dell’Ambiente, è intervenuto il Vice Presidente del Consiglio Regionale della Puglia avv. Giandiego Gatta che ha apprezzato ed onorato il lavoro svolto dall’Ente Nazionale CIVILIS, parole di elogio alla Civilis nell’intervento dell’Ing.Gianni Rotice Presidente Confindustria di Capitanata, del dr.Cosimo Damiano Gelsomino Presidente Confcommercio e del dr.Giuseppe Rinaldi Coordinatore del Gruppo Comunale della Protezione Civile Città di Manfredonia, ha moderato il Congresso e il Convegno Nazionale la giornalista Anna Maria Vitulano, telegramma di augurio da parte dell’On. Michele Bordo Presidente Commissione XIV Politiche U. E.,Michele D’errico Presidente G.A.L.Daunofantino,Adriano Carbone Presidente A.S.E., Antonino Viti Presidente Nazionale A.C.S.I. CONI.

foto odeon

foto odeon

Il dibattito,introdotto dalla relazione del Presidente Nazionale gen.Giuseppe Marasco, si è incentrato sul tema guida del Congresso “Nuove sfide, nuove risposte“, con riferimento ai mutevoli contesti sociali in cui è chiamato ad operare l’associazionismo non profit, al nuovo contesto normativo introdotto dalla Legge delega 106/2016 sulla riforma del terzo settore e dai recenti provvedimenti del Coni ed infine, naturalmente, ai riflessi organizzativi che tutto questo comporta per il nostro Ente. Non è mancata la critica all’attuale assetto normativo del terzo settore che crea una evidente disparità a favore delle associazioni che si avvalgono della vicinanza con organizzazioni politiche, sindacali e di categoria: una vicinanza che le favorisce nel reperimento delle risorse economiche (contributi pubblici,5 x mille) e nell’utilizzo di strutture e spazi di attività. Note positive dal Presidente Marasco Giuseppe nella sua relazione consuntiva del quadriennio 2012-2016, periodo che ha visto una crescita numerica ed una maggiore penetrazione territoriale della CIVILIS, nonché l’ampliarsi dei settori di intervento, sia nello sport dilettantistico che nella cultura, nella promozione sociale e nel volontariato soprattutto ambientale, tutela del territorio e del mare. Il Congresso è stato anche momento elettivo degli organi direttivi nazionali che guideranno l’Associazione nel prossimo quadriennio 2017-2020.

Alla Presidenza Nazionale è stato confermato il gen. Giuseppe Marasco. Ulteriore conferma alla Vicepresidenza con Avv. Cosimo Alessandro D’Ascanio, è Segretario generale Michele Lupoli. A completare il Consiglio Nazionale sono stati eletti: Dott.ssa Sara Delle Rose, geom. Gianni Schiavone, Anna Maria Vitulano, Sergio Montagano, Andrea D’Ascanio, Salvatore R. Viglione, Giulio Tomaiuolo, Giuseppe Basta (foto di ODEON).

Infine,nel ruolo di Revisore Unico dei Conti è stata confermata la dott.ssa Mariantonietta Buono, commercialista e revisore legale dei conti e Direttore Responsabile Periodico Civilis Euro News il dott. Michele Apollonio.

Manfredonia, al 6° Congresso nazionale Civilis rieletto Marasco ultima modifica: 2017-05-01T09:46:36+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi