GarganoManfredonia
"Prima di essere firmato, un primo effetto importante il Patto per il Sud lo ha raggiunto"

Cera: la Provincia di Foggia all’ultimo miglio

"La Provincia di Foggia non ha bisogno di catapani di ventura nè di iniziative dettate dall'emozione del momento"

Di:

Bari. “Prima di essere firmato, un primo effetto importante il Patto per il Sud lo ha raggiunto. Ha svegliato dal suo torpore il presidente della Provincia di Foggia”. Così il presidente dei Popolari alla Regione Puglia, Napoleone Cera che aggiunge: “il presidente Miglio convoca alcuni sindaci (tra cui se stesso) per discutere insieme delle iniziative da prendere per rivedere la lista delle opere da finanziare in favore della Capitanata. Miglio fa all’ultimo momento quello che doveva fare da tempo. Con il suo modus operandi Miglio rende ancora più concrete le ragioni di chi ha voluto l’abolizione delle Province, perché enti inutili e dispendiosi”. “La Provincia di Foggia non ha bisogno di catapani di ventura nè di iniziative dettate dall’emozione del momento – puntualizza Cera -, magari legate alle prossime scadenze elettorali. Miglio si preoccupi di organizzare una convention rappresentativa di tutta la Capitanata e non solo delle amministrazioni amiche, in modo da realizzare una proposta ampia e condivisa da sottoporre al presidente Emiliano prima della firma del Patto con il premier Renzi. Firma, ribadisco la mia proposta, che potrebbe avvenire alle Isole Tremiti”.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati