Manfredonia
"Il Cara di Foggia è l’emblema della vergognosa politica della finta accoglienza della sinistra. Milioni per le Coop rosse"

Fedriga “C.A.R.A.: 1 milione al mese per ammassare 1500 presunti profughi”

Fonte agenparl

Di:

(AGENPARL) – Roma, 01 giu 2017 – “Un milione al mese per ammassare al limite della sopravvivenza 1500 presunti profughi nel degrado più totale. Il Cara di Foggia è l’emblema della vergognosa politica della finta accoglienza della sinistra. Milioni per le Coop rosse. Ecco a cosa si riferisce Boldrini quando parla degli immigrati come risorse. Il servizio de La Gabbia Open ha smascherato, se mai ce ne fosse stato bisogno, i reali obiettivi di questa maggioranza. Abbiamo presentato un’interrogazione urgente al governo perché vogliamo una risposta concreta in tempi brevissimi.

L’integrazione dei vari Minniti, Boldrini, Renzi e Alfano che ogni giorno si riempiono la bocca di parole come solidarietà e umanità è solamente uno sporco business di persone che sta arricchendo le loro cooperative. Abbiano almeno il coraggio di uscire allo scoperto e non passare per i buoni che salvano i clandestini in mare per poi guadagnarci milioni ammassandoli come bestie”.

Così Massimiliano Fedriga, capogruppo alla camera della Lega Nord.



Vota questo articolo:
8

Commenti


  • IL DAUNO

    CHE VERGOGNA! E’ UNA OFFESA ALL’ITALIA E ALLA PROVINCIA DI FOGGIA!


  • Insulto al genere umano

    La mia domanda è:
    come mai il Prefetto, il Sindaci di Manfredonia e di Foggia che sono le massime autorità territoriali non abbiamo mai fatto delle sortite magari anche improvvise
    per controllare il vitto, l’igiene, il trattamento riservato ai fratelli africani e che cosa succede li dentro e nei paraggi? Ma il ministro degli Interni esiste in Italia?
    Emana direttive in merito? Mah, nutro seri dubbi. Questo è solo falso buonismo che sta devastando la società italiana e umiliare tanta povera gente che è trattata peggio degli schiavi imbarcarti sulle galere spagnole del 1800 che trasportavano la merce umana dall’africa nelle lontane americhe!
    In insulto alla civiltà, un insulto al genere umano, un insulto a tutti gli italiani.


  • lettore attento


  • DUX

    Il problema è che nessun partito si occupa di questa cosa, neanche il movimento 5 stelle che invece di tutelare gli interessi degli italiani pensano a dare le case ai ROM. Che schifo!!! Qui ci vuole la linea dura, bisogna votare CASAPOUND o FORZA NUOVA o SALVINI a sto punto!! Ci sentiamo letteralmente presi per il culo!!!


  • Lettore

    Nessuno si occupa perchè la cupola …dei colletti bianchi non lo vuole.


  • Dany

    Il Prefetto? Avranno da fare, poi fa troppo caldo per intervenire, sempre amici degli amici sono…
    Partiti politici e Curie che fanno affari da tempo, ai danni dei più bisognosi e poi si fanno pure votare e prendere più voti possibili da questi, vai per la Storia infinita! Arriva ora sto Salvini, che vuole cacciare, denunciare, strumentalizza ogni cosa per cercare di andare al governo pure lui, poi è il colmo, fare un accordo con Forza Italia, ecco un altro, voterò solo 5Stelle ormai, questi discendono sempre da Bossi, Fini, Pd, Pdl ed altri imbrogli.


  • Geny

    Il problema di questa immigrazione fuori controllo e senza logiche o regole, di presunti rifugiati stranamente tutti maschi e giovani va a colpire solo le fasce deboli della popolazione italiana, sono loro che pagano il prezzo, a le fasce benestanti questo esodo gli è indifferente anzi molti gli è favorevole come business.


  • Michelantonio

    Questi sono i cambiamenti della Politica Economica, che hanno aumentato dello 0,4 per cento il PIL nazionale e gonfiato il 12 per cento le PAL degli Italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi