Cronaca
"La coppia è stata sorpresa in ambito ferroviario da una pattuglia della Polfer "

Fanno sesso in stazione a Barletta, coppia denunciata per atti osceni

"Importanti nel contrasto delle situazioni di reato e di degrado da parte della polizia, le segnalazioni dei cittadini"

Di:

Bari. Continua l’attività di incremento dei controlli del Posto di Polizia Ferroviaria di Barletta, che oggi portavano alla denuncia di due persone per atti osceni.

La coppia è stata sorpresa in ambito ferroviario da una pattuglia della Polfer in pieno giorno, noncurante dell’eventuale passaggio di cittadini e minori, nella consumazione del reato, contestato in forma aggravata, considerato il sito e le circostanze.

Importanti nel contrasto delle situazioni di reato e di degrado da parte della polizia, le segnalazioni dei cittadini.

L’intervento parte da svariate segnalazioni ed appostamenti da parte degli agenti in servizio presso il Posto Polfer di Barletta che, coordinati dal Compartimento Polizia Ferroviaria per la Puglia, la Basilicata ed il Molise, hanno portato a termine significative operazioni per la bonifica e la messa in sicurezza di tutti gli ambienti di competenza all’interno della stazione ferroviaria, con particolare attenzione allo scalo merci, che in data 24.05.2017 è stato interessato dallo sgombero di diversi cittadini stranieri tra cui anche dei bambini, che utilizzavano lo scalo per passarvi la notte.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi