Manfredonia
Per motivazioni di natura professionale

ASE Manfredonia, verso dimissioni F.De Feudis. Incarico a A.Carbone?

Intanto, voci anche su un prossimo rimpasto di Giunta

Di:

Manfredonia. FRANCESCO De Feudis potrebbe dimettersi dal ruolo di Amministratore unico dell’Ase Spa. E’ quanto emerge da raccolta dati. Alla base delle dimissioni, motivazioni di natura professionale. In sostituzione di De Feudis, si ipotizza la copertura del citato ruolo di A.U. da parte di Adriano Carbone, attuale presidente del Collegio dei Revisori dei Conti della stessa partecipata in house del Comune di Manfredonia.

Francesco De Feudis – 35enne di Manfredonia – era stato nominato Amministratore Unico dell’ASE S.p.A. società interamente di proprietà del Comune, dopo le dimissioni di Giuseppe Dicembrino con lettera del 4 agosto 2015. La nomina di De Feudis era stata stabilita con decreto del sindaco di Manfredonia n.24/2015 del 5 agosto 2015. Da raccolta dati, il dr. Francesco De Feudis, prima del citato incarico nell’Ase, ha svolto il ruolo di “Sales Area Manager Emilia Romagna – Marche, Direzione Promozione e Sviluppo” per una Spa con sede a Bologna.

Intanto, voci anche su un prossimo rimpasto di Giunta, anche con definizione del nuovo assessore all’Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, con posizione vacante dallo scorso dopo le dimissioni di Elisabetta Palumbo. Una sostituzione potrebbe interessare anche un altro Assessorato.

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
30

Commenti


  • matteo il bello

    Con questa amministrazione……………………tutti hanno moivi personali o professionale er lasciarepoltone imortanti……..o che SCOTTANO.

  • scottano scottano ,si dice CARBONE satellite pd -,ma sotto sotto c’è…..
    mangiafuoco con tutti i suoi burattini

  • A chi aspetta a dimettersi il Sindaco?


  • Forza Italia

    E’ la giusta fine dell’accordo fatto subito dopo le elezioni da Conoscitore-D’Anzeris…..le questioni professionali in questa storia non c’entrano nulla. é solo questione di riassetto


  • finalmente uno capace

    Finalamente uno capace….(Adriano Carbone) l’ unico che potrebbe far quadrare i conti a una municipalizzata come l’ ASE.
    Spero vivamente che venga eletto A.U.


  • aria nuova

    Abbiamo bisogno di gente nuova ok Carbone….certo dopo la delusione e figura di De feudis………..per la differenziata……….non resta che dimettersi….e ceder il posto a gente capace e nuova….


  • michele

    Sotto la reggenza Riccardi le poltrone scottano tranne quella di Zingariello . Li Riccardi se ne guarda bene a non toccarlo ,il PD lo manderebbe subito a casa .Tutti sanno che il vero sindaco è Zingariello.


  • Dino

    Come si fa ad eleggere Carbone,presidente dei revisore dei conti,che ogni volta che approvano il piano economico finanziario dell’ASE è sempre in aumento (cioè più tasse per i cittadini) e loro non dicono niente?


  • Federico

    Michele mente raffinata. Sicuramente uno della cooperativa MANFREDONIA VECCHIA.


  • Colui che sa

    X michele
    Prrrrrrrr
    Il sindaco non pensa a nessuno
    Né a zingarello e ne al PD
    Né a tutti gli altri
    Chi vuol capire capisse
    Tanto i giochi sono fatti:

    Riccardi alla camera
    Campo alla regione
    Bordo al comune
    Gatta alla camera
    Romani alla regione
    Amen per tutti


  • Plauto

    Anche carbone verrà nominato in quota Consocitore


  • michele

    Riccardi alla Camera ? Bordo al Comune ? Ahahahahahahahahah e chi li vota Topolino Paperino e Pippo . Ahahahahahahahahah


  • svolta

    X colui che sa… se ciò avverrà, sicuramente i manfredoniani saranno definiti come un popolo di balocchi…. come dice, da parecchio tempo, qualcuno.


  • Sorridi sei a Manfredonia: la città dei balocchi

    Ecco perchè stanno distruggendo in tutti sensi la città da anni e hanno sempre consensi, semplice (senza offesa) siamo la città dei balocchi. La prova regina è tutta l’histoire Energas.


  • Forza Italia

    Plauto, se Carbone è in quota Conoscitore perché cambia cavallo? qualcosa nel tuo ragionamento non quadra. Molto più credibile che Conoscitore ormai non conti nulla e Riccardi sta dando qualcosa all’UDC di Tomaiuolo


  • Anonimo

    DE FEUDIS SEI UNA DELUSIONE COME LA DIFFERENZIATA CHE TI SEI INVENTATO…ora trova la pezza dicendo x motivi personali,ma qualche mese fa non sapevi a cosa andavi incontro???? La differenziata non riesci più a gestirla e ti è scappata di mano,ecco perchè non partono negli altri rioni!!! Sono MESI che cerco di farti capire che così non va bene!!!!! CHE FIGURA DI…….


  • pino

    Ma quale Carbone! Sindaco uno fidato e competente della tua lista e ne hai……


  • agguerrito

    Occhio a Carbone. Persona inaffidabile che pur di arrivare ai suoi intenti…..
    Raffaele Spagnuolo ne sa qualcosa.


  • Plauto

    Ahahah ..chiedi a carbone forza Italia


  • uno di noi

    Vi sbagliate carbone é uno di noi persona umile…capace…dinamica…persona affidabile…degna di tale incarico…in questo momento é l unico che può dare una svolta…alla consociata ase…conosce tutti i bilanci…


  • Franco


  • Pescatore

    E tutto chiaro qualche cosa non ha girato per il verso giusto.Mercato ittico con avvento di Ase in caduta libera.E il sindaco che fa nulla.Non ci vuole babbo natale per far funzionare la struttura, ci vogliono controlli ci vuole la finanza ma qualcuno ha le -per chiamarla?Rivolto ovviamente al sindaco alla giunta alla capitaneria ai vigili urbani all autorità portuale .Fuori le -.


  • Il porto turistico senza barche e il mercato ittico senza pesci

    Indotto alle dimissioni vedrete il seguito del rimpasto a tra poco.Per quanto riguarda Riccardo alla camera ho forti dubbi i Manfredoniani non lo voteranno vedi comparti vedi mercato ittico vedi Manfredonia calcio vedi Energas vedi raccolta differenziata vedi abusi per tutte le strade del paese e chi più ne ha più ne metta.Vedi amicizia con le persone che -ai comparti -della povera gente con il rischio di ritrovare la assessore.Sipontini svegliaaaaaa a.


  • Anonima

    Il rimpasto è iniziato le pressioni politiche adesso vanno accontentare ma l opposizione Dov è Cristiano dove sei Magno dove sei gli unici che non si inciuciano sono i cinque stelle.Se non siete capaci di fare opposizione di mettetevi…..Rccard u se quant n vol d voi tutti!!!


  • Cittadino schifato

    Ha ragione anonima ma che -è manco la corte di Re Manfredi fa quello che fa il comune? Chi nomina i dirigenti? Mica io? Chi è responsabile del disastro della differenziata? Mica io? Chi e resposanbile che migliaia di cittadini pagano tasse altissime per servizi pessimi, ora addirittura per non sentire la puzza si mettono i cartoni sui tombini? E i bidoni stracolmi di immonzidia? E la merda dei cani ovunque? E il traffico intasato? E la vendita dei pesci e altri prodotti ittici venduti come a Dacca piuttosto che Kabul? E la puzza terebonda, schifosamente orripillante nei pressi della piazza dove stanno spendendo milioni di euro per rifarla? E delle schifosissime paludi insalubri in pieno centro? Incapaci! Siete solo incapaci e venditori di fumo!!


  • MI FATE SCHIFO!

    A VOTARE QUESTA GENTE FALSA MA MANCO PER IL XXXXX PRIMA O POI LA GENTE LI RINCORRERA’ PER LA STRADA ALTRO CHE VOTO!!


  • 8 - 9 10 Luglio 2016

    Vedi la stazione fantasma


  • Manfredonia allo sbando totale.

    anche l’opposione è OMERTOSA e COMPLICE come nel passato tranne qualche intrepido concittadino!


  • Cameriere discreto

    Dicono che nelle cene segrete della spectre sipontina “suini” dicono di noi che sipontini ” I manfrudinien so na mass d stobt e voccapirt”


  • Anonima

    Lasciarsi governare ancora da questa amministrazione è da stupidi le porcate che fanno sono tante ed i problemi che risolvono ZERO.Le fogne traboccante -i bidoni traboccanti di immondizia volete fare qualcosa?Piazze di spaccio a cielo aperto fate qualcosa o avete deciso di fare schifo ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati