GarganoManfredonia
"Indagini della Compagnia di Manfredonia della Guardia di Finanza avviate sulla base di un esposto anonimo"

S.G.Rotondo. Indagini Gdf Manfredonia su “Rassegna teatro estate” e trasferta, condanna Corte dei Conti

Di:

Bari. CON recente sentenza, “la Corte dei conti, Sezione Giurisdizionale per la Regione Puglia, definitivamente pronunciando nel giudizio di responsabilità, e accogliendo la domanda risarcitoria proposta dalla Procura Regionale”, ha “condannato l’ing. B.E.D.L. e il dott. N.D., al risarcimento del danno relativo alla Rassegna Teatro Estate 2011, a favore del comune di San Giovanni Rotondo, nell’importo di € 1.850,51 (da suddividersi in parti uguali)”.

Al contempo, ha “condannato il dott. N.D., al risarcimento del danno a favore del comune di San Giovanni Rotondo, afferente alla trasferta a Barberino del Mugello (in data “2 e 3 luglio 2011″, ndr) , nell’importo di € 427,25”.

“Gli importi dovranno essere aumentati della rivalutazione monetaria secondo gli indici ISTAT, come specificato in parte motiva, fino alla data di pubblicazione della presente decisione. Sull’importo complessivo così ottenuto, devono essere aggiunti gli interessi legali dalla data di pubblicazione della presente decisione fino all’effettivo soddisfacimento del credito”.

ESTERNO CORTE DEI CONTI DI BARI - (PH STATO QUOTIDIANO)

ESTERNO CORTE DEI CONTI DI BARI – (PH STATO QUOTIDIANO)

Fatto. “La Procura Regionale presso la citata Sezione Giurisdizionale della Corte dei conti, con atto di citazione del 12.12.2016, aveva citato innanzi la stessa Corte due amministratori e due dirigenti del comune di San Giovanni Rotondo, per sentirli condannare al pagamento in favore del citato Ente, di somme suddivise in relazione a due distinte fattispecie di danno erariale:
– Partecipazione a una trasferta a Barberino del Mugello,
– In riferimento alla contestazione relativa alla rassegna Teatro Estate 2011”.

Nell’atto si legge come “La Procura premette di essere stata relazionata in data 9 gennaio 2014 dalla Compagnia di Manfredonia della Guardia di Finanza su indagini avviate sulla base di un esposto anonimo, che segnalava missioni sospette degli amministratori locali e la concessione di biglietti gratuiti per alcuni spettacoli effettuati presso la struttura comunale “Parco del Papa” del comune di San Giovanni Rotondo“.

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi