Cronaca

Barletta, botte e minacce: gang di minori estorce 5mila euro a coetaneo


Di:

Bullismo a Barletta, gang di minori estorce 5mila euro a coetaneo (archivio)

Barletta – BULLISMO, devianza minorile o, più semplicemente, l’ennesimo episodio di violenza e prevaricazione da parte di giovanissimi in danno di loro coetanei su cui hanno fatto luce i Carabinieri della Compagnia di Barletta. A fare da sfondo a questa inquietante storia è, ancora una volta, la città della “Disfida”, dove tre giovanissimi, due quindicenni ed un diciassettenne, hanno sottoposto, negli ultimi due mesi, ad un vero e proprio taglieggiamento un sedicenne del luogo, loro compagno di giochi. I tre giovani aguzzini, approfittando di uno stato di particolare fragilità emotiva del malcapitato, a suon di sberle e minacce, lo avevano indotto a consegnare loro, in più occasioni, danaro per in importo complessivo di quasi 5mila euro. Somme che l’adolescente aveva sottratto ai suoi genitori o che gli era stato procurato dalla sua fidanzata sedicenne, spesso testimone delle percosse e delle prepotenze.

La brutta storia, però, conosce il suo lieto fine allorquando il giovanissimo, accompagnato dal padre e da un legale, si è presentato nella caserma di via Pappalettere, per denunciare quanto gli stesse accadendo e, soprattutto, per liberarsi da uno stato di angoscia non più sostenibile. I Carabinieri, intuita la gravità della situazione, si sono attivati immediatamente e, nel primo pomeriggio hanno fatto scattare la trappola: i tre sono stati beccati in flagranza dell’ennesimo episodio estorsivo, dopo che la giovane vittima, sottoposta a ripetute minacce, aveva appena consegnato 90 euro.

I tre ragazzini, accompagnati in caserma, hanno fornito ai militari risvolti ancora più inquietanti della vicenda, lasciando intendere di non essere stati loro gli unici ad approfittare del malcapitato ragazzo e che, tutto sommato, si era trattato solo di un brutto scherzo. La grave accusa di estorsione continuata in concorso ha spalancato per loro le porte del centro di prima accoglienza “Fornelli” di Bari.

Barletta, botte e minacce: gang di minori estorce 5mila euro a coetaneo ultima modifica: 2010-09-01T12:09:07+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi