Manfredonia

Giudizi di Gatta: “Vendola. Una ripartenza falsa”


Di:

Gatta attacca Vendola (image archivio)

Bari – “LA ripartenza dopo la pausa estiva ci propone un Vendola ancor più distratto che in passato, rispetto alle drammaticità del sistema Puglia. Egli pronuncia discorsi sempre più autoesaltatori ed esoterici in una megalomania che ha perso ogni freno inibitore: va a Melfi a solidarizzare con la FIOM senza accorgersi che essa, con il suo estremismo, non rappresenta più che un’infima minoranza di quegli operai – ha detto in una nota il consigliere regionale PDL Giandiego Gatta – a premia a nome di tutti i pugliesi una ossessa la cui professione è la calunnia nei confronti di un premier che egli spera possa essere il suo prossimo avversario elettorale e che comunque continua ad essere il riferimento della maggioranza politica del popolo di Puglia; si pavoneggia con Don Ciotti vestendo i panni usurpati di un’antimafia che con il suo governo regionale sta perdendo sempre più colpi, grazie anche alle sue distrazioni in materia, per esempio, di rifiuti e di energie alternative e comunque alla perdita di occupazione legale nella quale il suo Governo ha il triste record nazionale.

IN RIFERIMENTO ALLA CLASSIFICA STILATA DEL SOLE 24 ORE – “Le questioni pugliesi, drammaticamente evidenziate dai fallimentari dati del ‘Sole 24 ore’ (ultimi in economia ed ambiente, penultimi in sanità, terzultimi in assoluto) ( Puglia 17^posto nella pagella del Sole 24 ore ) continuano ad attendere, in attesa delle prossime primarie e delle prossime elezioni politiche, e cioè della fuga a gambe levate del più inconcludente, vanaglorioso e distratto dei governatori”, ha concluso il consigliere regionale Giandiego Gatta.

Giudizi di Gatta: “Vendola. Una ripartenza falsa” ultima modifica: 2010-09-01T11:35:37+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi