Isole TremitiManfredonia
Rassegna organizzata dall’associazione culturale SopraLeRighe in collaborazione con il Parco Nazionale del Gargano

Teresa De Sio chiude la rassegna Tremiti InVita

Alle 19.00 la presentazione de “L’Attentissima”, alle 21.30 la proiezione di Craj

Di:

Foggia. Sarà la ‘brigantessa’ napoletana Teresa De Sio a chiudere Tremiti InVita, la rassegna organizzata dall’associazione culturale SopraLeRighe in collaborazione con il Parco Nazionale del Gargano e che quest’anno ha portato sulle Isole Diomedee Michele Mari, Erri De Luca, Maurizio De Giovanni e Rocco Papaleo. Sabato 3 settembre, alle 19.00 nel piazzale Sandro Pertini di San Domino, è previsto un aperitivo letterario durante il quale Teresa De Sio presenterà “L’Attentissima”, il suo ultimo libro edito da Einaudi nel 2015. Un romanzo dai toni noir, ispirato alla storia della violinista foggiana Erma Pia Castriotta (in arte H.E.R.), in cui i corpi e le anime possono realizzarsi solo nella pienezza delle proprie passioni, anche quando i desideri sono quelli di una donna in un corpo da uomo.

All’aperitivo letterario seguirà (alle 21.30 sempre in piazza Pertini) la proiezione del documentario Craj, un bellissimo affresco musical/teatrale di un viaggio nella terra di Puglia, in cui in modo originalissimo ha omaggiato la musica popolare del Gargano, da Matteo Salvatore ai Cantori di Carpino.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati