CronacaStato prima
Le fiamme sono partite nella casa al terzo piano dove si trovavano uno studente e un'amica che avevano acceso alcune candele

Rogo distrugge casa studenti nel rione Rudiae-Ferrovia a Lecce

Altri quattro appartamenti al secondo e al quarto piano, sono stati dichiarati inagibili


Di:

(ANSA) – LECCE, 1 SET – Un incendio provocato da alcune candele lasciate accese da due giovani in un appartamento per studenti, ha in poco tempo completamente devastato la casa degli studenti, danneggiato altri quattro appartamenti e provocato l’evacuazione di un intero stabile di sei piani in cui abitano 28 famiglie a Lecce, nel rione Rudiae-Ferrovia. Le fiamme sono partite nella casa al terzo piano dove si trovavano uno studente e un’amica che avevano acceso alcune candele per illuminare l’appartamento che da alcuni giorni era senza corrente elettrica. In pochissimo tempo ha preso fuoco un mobile della cucina e poi le altre stanze.

Altri quattro appartamenti al secondo e al quarto piano, sono stati dichiarati inagibili e l’intera palazzina è stata avvolta da una coltre di fumo acre, rendendo necessaria l’evacuazione di tutti i presenti. Per un anziano cardiopatico residente al sesto piano è stato ricoverato in ospedale e un vigile del fuoco è rimasto ferito. I due giovani sono indagati per incendio colposo.

Rogo distrugge casa studenti nel rione Rudiae-Ferrovia a Lecce ultima modifica: 2017-09-01T13:34:50+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi