"La mamma ha cercato di proteggere con il proprio corpo i due ragazzi, ed è finita in pieno contro la vettura"

Treviso. Investita per salvare i figli, è in coma

La famiglia stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, a Pieve di Soligo (Treviso)


Di:

Roma. UNA donna di 46 anni sta lottando tra la vita e le morte, in ospedale, dopo essere stata investita da un’autovettura insieme ai figli, di 5 e 11 anni, che ha tentato di salvare con il proprio corpo.

I fatti sono avvenuti ieri: come riporta l’Ansa, “la famiglia stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, a Pieve di Soligo (Treviso), quando è sopraggiunta un’utilitaria, guidata da un’anziana di 87 anni, che non non è riuscita a frenare ed ha travolto madre e figli.”

“La mamma ha cercato di proteggere con il proprio corpo i due ragazzi, ed è finita in pieno contro la vettura, riportando gravi lesioni”. “I due ragazzini hanno riportato alcune fratture, ma non sono gravi”.

Treviso. Investita per salvare i figli, è in coma ultima modifica: 2017-10-01T10:43:42+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Maria

    87 anni….. non per essere pignoli…. ma sicuro si possa ancora guidare a quell’età??? I riflessi non sembrano i migliori….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This