Cultura
E' stato autore di diversi libri tra cui "Misteri d'Italia", "Doveva morire, con il giudice Imposimato, "Complici"

Addio Sandro Provvisionato, “una penna sempre libera”

Dal 1978 era stato inviato speciale per L'Europeo in Iraq, nei Balcani, in Israele e Libano


Di:

(ANSA) E’ morto lunedì sera a Roma, all’età di 66 anni, il giornalista Sandro Provvisionato. Ne ha dato notizia la moglie Laura Lisci. Provvisionato era stato a metà degli anni Settanta direttore di Radio Città Futura, poi caporedattore dell’Agenzia Ansa, dove aveva seguito a lungo tutti i principali avvenimenti legati al terrorismo.

Dal 1978 era stato inviato speciale per L’Europeo in Iraq, nei Balcani, in Israele e Libano. Nel 1993 capocronista del Tg5 e dal settembre del 2000 coautore di “Terra”, il settimanale di inchiesta del Tg5. Ha fondato e diretto il sito Misteri d’Italia. E’ stato autore di diversi libri tra cui “Misteri d’Italia”, “Doveva morire, con il giudice Imposimato, “Complici”, scritto in collaborazione con Stefania Limiti. In tanti anni di attività giornalistica una caratteristica che tutti gli hanno sempre riconosciuto è stata quella di essere una “penna libera”. (ANSA)

Addio Sandro Provvisionato, “una penna sempre libera” ultima modifica: 2017-11-01T11:09:13+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi