Sport
"Con il Barcellona sarà un match aperto e l’ultima ad Atene rischia di diventare un inferno"

Allegri: «Dispiace, dovevamo chiudere la qualificazione»


Di:

Massimiliano Allegri voleva staccare questa sera il pass per la qualificazione agli Ottavi di Finale. Lo confermano le sue parole a fine match: «Dispiace – esordisce – Non abbiamo chiuso il discorso, adesso abbiamo tutto in ballo, in due partite non semplici. Con il Barcellona sarà un match aperto e l’ultima ad Atene rischia di diventare un inferno».

L’analisi del match: «Brutto primo tempo, anche dopo il gol subito non abbiamo avuto una reazione, non ci siamo riattivati. Meglio nella ripresa, i cambi dopo il 70’ hanno dato maggiore dinamismo come è logico, ma anche dopo il pareggio non siamo stati lucidi. Avevamo tempo per provare a spostare il gioco, non lo abbiamo fatto».

E conclude: «Evidentemente dobbiamo avere paura per dare il meglio: teniamo il risultato di questa sera, e pensiamo ad affrontare con rispetto il Benevento, e batterlo».

www.juventus.com

Allegri: «Dispiace, dovevamo chiudere la qualificazione» ultima modifica: 2017-11-01T11:22:13+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi