Manfredonia
Mancati rinnovo tessera partito e partecipazione al congresso cittadino

Manfredonia, Prencipe e Palumbo fuori ufficialmente dal PD (II)

Nessuna analisi invece su possibili future candidature (tanto a scadenza naturale del mandato quanto prima) relative alla nuova Giunta e Consiglio comunale di Manfredonia


Di:

Manfredonia, 31 ottobre 2017. L’ATTUALE presidente del Consiglio comunale di Manfredonia, Professore Antonio Prencipe, e il consigliere comunale Libero Palumbo sono ufficialmente fuori dal Partito Democratico sipontino. La notizia è stata confermata a StatoQuotidiano dagli stessi interessati.

“Confermiamo di non aver rinnovato la tessera del Partito, nè di aver preso parte al recente congresso cittadino”. Il tutto a causa della “mancata condivisione di alcune tematiche e analisi che renderemo note in un secondo momento”.

Come risaputo, lo stesso Libero Palumbo in una recente nota aveva manifestato perplessità sull’attuale gestione amministrativa, targata centrosinistra “La Casa Comune ha bisogno di molti protagonisti, proprio per la sua complessità, e non può ben funzionare con l’impegno di “UNO” solo che gioca tutte le partite, spesso con “giocatori inadatti o fuori ruolo” pensando di riuscire a vincere sempre e comunque. Più volte, insieme ad altri, si è detto che non bisogna mai scherzare con il destino di una città”, aveva detto tra l’altro l’ex consigliere del PD.

Sulle voci correlate all’adesione a nuovi movimenti politici, in primis ad “Articolo 1 – Movimento Democratici e Progressisti”: “Al momento non abbiamo aderito ad alcuna nuova forza politica”.

Nessuna analisi invece su possibili future candidature (tanto a scadenza naturale del mandato quanto prima) relative alla nuova Giunta e Consiglio comunale di Manfredonia.

A livello temporale, l’uscita di Prencipe e Palumbo dal Pd di Manfredonia segue quella del già segretario cittadino Dino Imperatore.

Redazione StatoQuotidiano.it-Riproduzione riservata

Manfredonia, Prencipe e Palumbo fuori ufficialmente dal PD (II) ultima modifica: 2017-11-01T11:37:38+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
18

Commenti


  • Cittadino elettore

    Sicuramente hanno dei loro validi motivi per cambiare casacca. Una preghiera da cittadino elettore vi chiedo un briciolo di dignità personale e politica. Perchè?
    Se ricoprite cariche pubbliche nel comune, certamente vi sono state attribuite in quanto siete stati probabilmente nominati in quanto iscritti al Pd. Bene, siccome avete abbondonate il Pd mi sembrerebbe dignitoso e coerente che voi lasciaste i vs incarichi politici a Palazzo San Domenico. Nel caso non lo faceste penserei che voi state in politica solo per lo stipendio e gli altri emolumenti. Mi scuso e buona domenica.


  • LO SPAVENTOSO DEBITO PUBBLICO DEL COMUNE!

    avete fatto bene…ravvedetevi pentitevi sinceramente e non entrate più in politica pechè sino a ieri siete stati complici perfetti del potere del Pd a Manfredonia!

  • SCIAGURATI A DIR POCO !!!!!!!!!!


  • Anno XVII era Riccampo

    come previsto tutto sta per finire…tra poco anche i più fidi servi di partito salteranno giù dalla nave che si sta inabissando..1943 e d’intorni…2017 e d’intorni..


  • Marco

    Complici del disastro……ora rinnegano la loro madre politica.


  • Sen Razzi

    Andate a iscrivervi nel partito di Gene Gnocchi: il nulla.


  • miki

    È il segno del vero cambiamento all’interno del PD che in tanti ancora non vedono! Costoro sono comunisti e quindi la loro strada non è nel PD ma nei Dalemiani. Il PD ora è un partito che ha superato le anacronostiche divisioni tra destra, sinistra e centro che oggi non hanno piu alcuna valenza. Oggi nel PD si possono riconoscere tutti, l’importante è essere e condividere metodi democratici. Metodi democratici che non si trovano in nessun altra forza politica italiana. W il PD W la democrazia!

  • PD…..AVETE ANCORA IL CORAGGIO DI PARLARE….VERGOGNATEVI!!!!!


  • Donato

    Ci servono fabbriche sul nostro territorio.
    Giovani che emigrano. Altri delinquono.
    Questi sono i problemi di Manfredonia.
    Non facciamo finta di niente.
    Quante case sono in vendita?
    Nessuno le compra perché il giovane Manfredoniano non ha fiducia.
    Affrettatevi voi che ci guidate.
    Non faccio insulti a questa o altra casacca.
    Se preferite un paese morto.
    Fatti vostri.
    Grazie


  • Alessia

    I politici voltagabbana sono la peggior specie.

    Ti ho votato perchè eri in quel partito.
    Hai preso i volti in quel partito.
    Se sei stato eletto in quel partito.
    E, PER RISPETTO PER CHI TI HA VOTATO, DEVI RIMANERE FINO A FINE MANDATO IN QUEL PARTITO.

    Se proprio non vuoi più rimanere nel partito che ti ha portato li, ti dimetti e vai a casa.

    Spero solo che la gente capisca e che la vostra carriera politica finisca qui.

    VERGOGNATEVI TUTTI E DUE!!!

  • Ma scusate perché non vi dimettere così come state adesso non siete credibili .


  • TEO

    Dimettiti da presidente del consiglio e passa all’opposizione se hai coraggio
    Però gli oltre 2000 euro al mese sono troppo belli


  • Donato

    Io spero sempre che diano il meglio della politica per il territorio.
    Più fabbriche.
    Meno burocrazia.
    Non giudichiamo sempre.
    Dobbiamo consigliare.
    Ne va della nostra città.
    Ci vuole nuova linfa imprenditoriale.
    E io non mi fido dei giovani.
    Giovani politici.
    Grazie


  • Ciao

    ALESSIA,PERCHÉ NON +—–


  • Zizzaniere Denoartri

    Il PD-L ormai e un “partito di centro destra”, in questo senso avete fatto bene. Così siate coerenti, uscite dalla maggioranza consiliare, e di volta in volta votate i vari provvedimenti. Dialogare con i futuri, “POTENZIALI” candidati sindaco ( Rotice, Zingariello, Mazzone, La Torre Franco, ecc) si vedrà, è ancora prematuro. Libertè, egalitè, fraternitè……i fruoc e te, to frich a me……..

  • Si vede che non cerano più pagnotte da dividere


  • La collera del vento

    Ma che cacchio scrivete?? Futuri candidati sindaci? Non appena il Pd e il centro sinistra saranno spazzati via Manfredonia sarà commissariata e non solo Manfredonia non ci saranno più magistrati di sinistra a proteggere questi signori!! La grandissima bufera di vento sta arrivando..


  • Crozza Presidente della Repubblica

    CAMALEONTI! SIETE RIDICOLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi