Cronaca

Lecce, società evade imposte per oltre 1,2 milioni di euro

Di:

Controlli Guardia di Finanza (st)

Lecce – I Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria hanno eseguito una verifica fiscale nei confronti di una società della provincia operante nel settore del commercio all’ingrosso, la quale, omettendo di presentare la dichiarazione annuale dei redditi, IVA ed IRAP del 2009, ha sottratto a tassazione ricavi per oltre 1,2 milioni di euro ed evaso IVA per oltre 121mila euro.

Le Fiamme Gialle, dopo aver esaminato con capillare attenzione tutta la documentazione contabile acquisita in sede di primo accesso ispettivo, con particolare riferimento a documentazione extra contabile rinvenuta all’interno della società, sono riusciti a quantificare quanto nascosto al Fisco.

A conclusione dell’attività ispettiva, i Finanzieri hanno provveduto alla denuncia penale del legale rappresentante della società con relativa segnalazione alla Procura della Repubblica di Lecce per violazioni alla normativa penale tributaria con riferimento all’omessa presentazione della dichiarazione ai fini delle Imposte Dirette.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi