Sport

New Mater, al Palagrotte arriva Latina

Di:

New Mater (St)

Castellana Grotte – A tre giornate dal termine del girone di andata la Bcc Nep cerca punti importanti in casa per staccarsi dalla coda della classifica e provare ad agguantare la zona Coppa Italia. A scendere in Puglia per la seconda consecutiva in casa per i pugliesi, fermati da Trento settimana scorsa, è l’Andreoli Latina di Silvano Prandi che ben si sta comportando in questa stagione sia in campionato, attualmente terza in classifica, che in Coppa CEV, qualificata al terzo turno.

QUI CASTELLANA GROTTE. Settimana intensa di lavoro per la truppa di Gulinelli con tutti gli effettivi a disposizione e tanta voglia di ribadire col risultato positivo le buone prestazioni sul campo che finora però sono state un po’ avare in termini di classifica. Latina, la trasferta di Ravenna e San Giustino raprresentano tre gare dalle quali possono arrivare punti, come afferma il tecnico pugliese Flavio Gulinelli, fra gli ex della gara, avendo allenato i pontini nelle stagioni dal 2006 al 2008: “Vorremmo trasformare i complimenti sin qui ricevuti in risultati. Queste ultime tre gare del girone di andata possono darci molto e confido che già domani contro Latina i ragazzi possano ripetere la prestazione con Vibo Valentia.”

Dopo una leggera seduta mattutina i gialloblù saranno liberi di riposare nel pomeriggio prima di effettuare l’ultima rifinitura domani mattina. Il probabile sei+uno che scenderà all’inizio in campo sarà il medesimo che ha affrontato i Campioni del Mondo domenica scorso con Sabbi opposto e Falaschi in regia, Yosifov e Cester centrali, Alex Ferreira e Casoli, alle bande con Paparoni libero, con Dolfo ormai rientrato a pieno regime e pronto a subentrare, come Menzel in corso d’opera.

GLI AVVERSARI. Reduci da due vittorie consecutive, l’ultima con Vibo in casa e ben decisi a confermarsi fra le prima del campionato, nell’amichevole infrasettimanale con Sora, coach Prandi ha sfruttato maggiormente i non titolari, aspetto che fa presupporre che potrebbe scendere sul mondoflex castellanese con lo stesso start six di sette giorni orsono; Sottile al palleggio, Jarosz opposto, Vehrees e Gitto al centro, Noda Blanco e Rauwerdink schiacciatori, Rossini libero.

PRECEDENTI. Sarà la settima sfida fra le diue compagini che in precedenza si erano affrontate 4 volte in A2 (tre successi pontini) e due in A1 con una vittoria per parte, l’ultima delle quali appannaggio della New Mater che violo’ il palasport di Latina al tiebreak; ai padroni di casa non bastarono i 27 punti di Starovic, al quale rispose tutto l’attacco pugliese che andò tutto in doppia cifra (Rodrigeuz 18) .

EX E STATISTISCHE. Oltre al citato Gulinelli, fra gli ex di giornata si segnalano Enrico Cester, a Latina la scorsa stagione e Stefano Patriarca che fu centro a Castellana due stagioni orsono. Giulio Sabbi è a tre soli attacchi dai 1000 vincenti in Campionato, così come Yosifov è a 3 muri dai 200, sempre in Campionato. Al vice regista di Latina, Miche Guemart, manca una sola presenza alle 200 in regular season mentre a Carmelo Gitto toccano 2 attacchi per raggiungere quota 500 fra Campionato e Coppa Italia.

ARBITRI. Affidata a due internazionali la direzione di gara con il fiorentino Gianni Bartolini nelle liste estere dal 2006 ed il marchigiano Fabrizio Pasquali internazionale dal 2004. Fischio della prima battuta alle ore 18.

MEDIA. Sulle frequenze di Radio Rai collegamenti live all’interno della trasmissione Pallavolando a partire dalle ore 18.30 a cura di Enzo Del Vecchio. Radiocronaca diretta col commento di Fabrizio D’Alessandro su Radio Antenne Erreci fruibile in streaming su http://www.radiowww.it/radio.php?nome=antenne-erreci.
Aggiornamenti sul punteggio anche sul profilo twitter @newmatervolley oltre che su legavolley.it-

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi