Manfredonia
Drammaturgo, regista e fondatore della Bottega degli Apocrifi

Manfredonia, Cosimo Severo “Il Teatro non si fa da soli ma con il pubblico” (VIDEO)

Si è parlato di bambini al teatro: “Sono il pubblico più attento, perché non hanno peli sulla lingua"

Di:

Manfredonia. Incontro con Cosimo Severo, drammaturgo, regista e fondatore della Bottega degli Apocrifi, compagnia che gestisce il Teatro Comunale Lucio Dalla di Manfredonia. Si è parlato di bambini al teatro: “Sono il pubblico più attento, perché non hanno peli sulla lingua né tempo da perdere, e dialogano con lo spettacolo vivendolo assieme agli attori.”

Del sogno (realizzato) di “contaminare” gli adolescenti con l’amore per il teatro e fare della Capitanata e di Manfredonia un luogo di produzione teatrale. Di come è necessario, tuttavia,
continuare a seminare e costruire ulteriori ponti, per rendere la Capitanata un luogo “più aperto possibile”, in un sud che ancora arranca e rende più faticoso, a volte quasi impossibile, fare progetti culturali, specie a lungo termine.

Infine una piccola curiosità “pratica” a pochi giorni dall’inizio della stagione di prosa 2016/2017. Come nasce una stagione teatrale?

(A cura di Annapina Rinaldi, Manfredonia 30.11.2016)



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati