Foggia

Bologna: tentano furto materiale in area TAV, tre arresti

Di:

(ps)

UN 35enne nato in provincia di Foggia e un giovane marocchino sono stati colti in flagrante dalla polizia mentre trasportavano, su una carriola, cavi elettrici e un trapano rubati ad un magazzino del cantiere TAV.
I due avevano scavalcato il muretto in via del Vivaio a Bologna, entrando così nel magazzino.

E’ stato fermato anche un terzo complice, 55 anni, di Bologna, lungo la strada mentre attendeva in macchina i due giovani.

La segnalazione è arrivata da parte di un cittadino alle 16.30. Li aveva visti entrare nell’area dell’Alta velocità.
I tre, tutti disoccupati, sono stati arrestati per tentato furto aggravato.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi