Manfredonia

Manfredonia, Caccia al tesoro al Castello fino al 4 gennaio 2014

Di:

Interno Castello Manfredonia (sabato 3 agosto 2013@statoquotidiano)

Manfredonia – QUANTE volte siete passati davanti al Castello di Manfredonia? Quante volte vi siete chiesti che cosa ci sia custodito al suo interno? Questa è l’occasione giusta per scoprirlo! In una fortezza sono racchiusi oggetti che raccontano millenni di storia, storie di uomini e donne che hanno lasciato segni giunti sino a noi.

Un vero tesoro da scoprire, in un percorso tra giochi e indovinelli, destinati ai piccini accompagnati da familiari e amici per passare un pomeriggio divertente durante le feste. L’appuntamento è al Castello di Manfredonia (ingresso dal lato della villa) sabato 28 dicembre e 4 gennaio alle ore 16.00. Dopo la caccia al tesoro sarà offerta una merenda per scambiarsi gli auguri.

L’evento è organizzato da ARA società cooperativa archeologica in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia e il Museo Nazionale Archeologico Castello Angioino – Aragonese.

Costo laboratorio a bambino € 3,00, ingresso al museo gratuito; adulti accompagnatori ingresso al museo € 2,50 (gratis il 28 dicembre).

Per maggiori informazioni tel. 340/0794608 349/1641909; massimo@cooperativaara.it

Redazione Stato



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Matteo

    il giorno 28 dicembre ho portato mia figlia al castello, ci siamo divertiti moltissimo, dico ci siamo perchè siamo stati coinvolti dagli organizzatori, alla scoperta del castello e della sua storia , che nemmeno io conoscevo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi