Stato prima
Una bambina di 14 mesi è ricoverata all'ospedale Meyer di Firenze dove i medici hanno riscontrato un'intossicazione da cocaina e ansiolitici

Bimba ingerisce cocaina, grave

La notizia del ricovero, riportata da alcuni quotidiani, è stata confermata dall'ospedale pediatrico

Di:

(ANSA) – FIRENZE, 2 MAR – Una bambina di 14 mesi è ricoverata all’ospedale Meyer di Firenze dove i medici hanno riscontrato un’intossicazione da cocaina e ansiolitici. Le sue condizioni sono gravi. La notizia del ricovero, riportata da alcuni quotidiani, è stata confermata dall’ospedale pediatrico. La piccola, della Lucchesia, è al Meyer da venerdì scorso in prognosi riservata e le sue condizioni sono definite “critiche”, anche se i medici nutrono un “certo ottimismo”.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!