Foggia
"Lungo la parte perimetrale della discarica ci sono dei pozzi di controllo, alcune analisi avrebbero fatto emergere valori fuori norma"

Discarica ex Agecos, la procura indaga Landella

Landella al Corriere del Mezzogiorno: "Quello dei magistrati è un atto dovuto"

Di:

Foggia. ”La Procura della Repubblica ha iscritto nel registro degli indagati il sindaco, Franco Landella, l’ex dirigente del settore ambiente e Lavori pubblici, Vincenzo Lombardi, l’attuale dirigente, Mario Maggio e il geometra Pio D’Orta”.Lo riporta un articolo odierno de Il Corriere del Mezzogiorno. In particolare si fa riferimento alla “analisi ed ai controlli alla discarica ex Agecos di Passo Breccioso“. “Lungo la parte perimetrale della discarica ci sono dei pozzi di controllo, alcune analisi avrebbero fatto emergere valori fuori norma”.

Landella al Corriere del Mezzogiorno: “Quello dei magistrati è un atto dovuto, a fronte della necessità di effettuare accertamenti tecnici sulla discarica “ex Agecos”, sulla quale, peraltro, l’Amministrazione comunale ha disposto sin dal suo insediamento un’attività di analisi per verificarne la situazione sotto il profilo ambientale. Ho dunque la più completa fiducia nell’operato della magistratura”.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This