Politica
Come Massimo Decimo Meridio

Emiliano,scatenerò l’inferno per vincere

Dichiarazioni del candidato per il centrosinistra a governatore della Regione


Di:

(ANSA) – BARI, 2 APR – “Scatenate l’inferno“. Michele Emiliano come Massimo Decimo Meridio, interpretato da Russell Crowe, nel film il gladiatore, rinfocola il morale delle truppe e si prepara alla battaglia elettorale. L’ex sindaco di Bari e segretario del Pd in Puglia, candidato per il centrosinistra a governatore della Regione, dice ai cronisti: “Sia candidato per il centrodestra Fitto o lo sia Schittulli o chiunque altro, io scatenerò l’inferno perché nessuno di noi deve pensare che abbiamo già vinto le elezioni“.

Emiliano,scatenerò l’inferno per vincere ultima modifica: 2015-04-02T14:59:27+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Con Emiliano e il suo Renzi sarà la Puglia ad andare dritto all’inferno

    Con Emiliano e il suo Renzi sarà la Puglia ad andare dritto all’inferno.

    Con Emiliano e il suo Renzi sarà la Puglia ad andare dritto all’inferno. Non c’è bisogno che il candidato del centro-destra-sinistra si dia da fare per scatenarlo durante la campagna elettorale. È sufficiente ciò che hanno combinato i suoi alleati, un’accozzaglia di partiti e liste civiche che raccoglie ogni schieramento politico, e il governo a cui fa riferimento l’ex sindaco di Bari. Per questo, e tante altre cose, che ci tengono lontane e all’opposizione da ciò che Emiliano e i suoi rappresentano, nessuna alleanza, né tecnica né politica, è possibile tra L’Altra Puglia e questa specie di armata Brancaleone. L’invito da parte di Emiliano è irricevibile. È del tutto evidente che lui sta componendo intorno a sé un’alleanza che non ha alcun profilo politico, ma è in realtà un cartello elettorale che ripropone larghe anzi larghissime intese anche in Puglia. Una vera e propria somma di poteri, più o meno forti, buona per puntare a vincere le elezioni regionali e scatenare l’inferno come lui promette durante la campagna elettorale, ma sicuramente incapace di dare risposte ad una Puglia che soffre una crisi economica , sociale e ambientale pesantissima. Con le politiche di Renzi ed Emiliano, la Puglia ed i Pugliesi rischiano di andarci davvero all’inferno. Pugliesi che oggi hanno bisogno di Lavoro, Ambiente , Salute, Democrazia e Partecipazione e non conflitti di interessi e scelte frutto della logica del potere che sostiene Emiliano. Su questi punti L’Altra Puglia intende costruire, invece, una proposta per il futuro della Regione, del territorio e dei suoi cittadini, alternativa alle finte contrapposizioni tra centro destra e sinistra.

    Bari, 2 aprile 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi