Sport
Nota del presidente della società foggiana

Foggia, trattativa con Istifid, Verile chiarisce

"Inutile dire che mi sono già attivato, prima di tutto per capire quali sono le intenzioni dei potenziali acquirenti"


Di:

Foggia – ”Faccio seguito alle mie precedenti comunicazioni, con le quali ho annunciato l’acquisizione di quote di partecipazione alla compagine sociale del Foggia Calcio S.r.l. da parte della società fiduciaria ISTIFID SPA, per fornire i dovuti aggiornamenti sullo stato dell’operazione. Dopo trattative ed incontri che hanno visto partecipi vari consulenti legali e contabili ed in particolare a seguito di una accurata due diligence da parte della Deloitte, che ha assistito la cessionaria, sono state delineate tutte le condizioni di acquisto, confluite in una proposta irrevocabile inviata dall’acquirente ed accettata dalla venditrice.

La società acquirente, quindi, indicava una prima data di stipula della cessione da effettuarsi entro il 26.03; in data 25.03, il legale della società acquirente comunicava il nominativo del Notaio rogante, Dott.ssa Laura Cavallotti, con studio in Milano, e nel contempo indicava la nuova data di stipula nel giorno 31.03 alle ore 9,30. Successivamente, mi è pervenuta formale notizia della volontà degli acquirenti di sospendere, per il momento, le operazioni di cessione, senza una spiegazione al riguardo. Dal nostro canto, posso dire, senza timore di smentita alcuna, che non è stato trascurato alcun aspetto e si è profuso, come sempre tra l’altro, il massimo impegno ed attenzione nella esecuzione di tutte le incombenze a nostro carico, ivi compreso l’invio di tutta la documentazione richiesta dal Notaio per addivenire alla stipula. Ritengo sia doveroso, da parte mia, dare subito la notizia, nel rispetto del diritto di tutti ad essere informati di ogni passaggio e novità relative alla cessione, al fine di fugare ogni dubbio sul reale svolgimento dei fatti che trova conferma nella documentazione in mio possesso.

Inutile dire che mi sono già attivato, prima di tutto per capire quali sono le intenzioni dei potenziali acquirenti, invitandoli come termine ultimativo a stipulare l’atto entro giovedì 2 aprile, e, di poi, per valutare ogni più opportuna iniziativa che potrà e dovrà eventualmente essere azionata. Resta inteso, infine, che in ogni caso il Foggia Calcio rispetterà tutti gli impegni economici assunti per la corrente stagione agonistica”.

Lo precisa in una nota il Presidente del Foggia Calcio Srl Avv. Fabio Verile.

Redazione Stato

Foggia, trattativa con Istifid, Verile chiarisce ultima modifica: 2015-04-02T01:40:00+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi