GarganoManfredonia
"Questa tradizione religiosa, che ha secoli di storia e accompagna la vita della nostra città, non può e non deve essere derisa, neanche sotto forma goliardica"

‘Pesce’ sulle fracchie, Cera non gradisce

"Questo comunicato ha perciò lo scopo di diffondere serenità e certezze"


Di:

San Marco in Lamis, 2 aprile 2015 – ”Anche quest’anno, come ogni anno, il venerdì santo a San Marco in Lamis sarà di passione con la processione della Madonna Addolorata accompagnata dalle fracchie. Questa tradizione religiosa, che ha secoli di storia e accompagna la vita della nostra città, non può e non deve essere derisa, neanche sotto forma goliardica, da chi, nascondendosi dietro un portale di informazioni, in realtà denigra persone e diffonde disinformazione che creano non solo danni da immagine alla città ed ai suoi rappresentanti ma evidentemente anche danni economici a causa dell’ incertezza delle notizie che propone. Questo comunicato ha perciò lo scopo di diffondere serenità e certezze, ed anche di invitare tutti (residenti e non, turisti ecc.) a partecipare con il giusto spirito a questa secolare manifestazione religiosa”.

Lo scrive in una nota l’on. Angelo Cera, Sindaco di San Marco in Lamis.

Redazione Stato

‘Pesce’ sulle fracchie, Cera non gradisce ultima modifica: 2015-04-02T23:25:49+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi