ManfredoniaSport
In partenza il secondo week end di Aprile

Si alza il sipario sulla pista di Binetto per il ‘II° Trofeo del Levante’


Di:

Bari – Tutto pronto “II° Trofeo del Levante” in partenza il secondo week end di Aprile all’Autodromo di Binetto (Ba). Il campionato si sviluppa su tre prove valide per la classifica finale, interamente concentrato nella pista barese, si corre a calendario il 12 aprile, il 27 settembre e il 15 novembre. Ricco il montepremi messo in palio dalla Scuderia Asso Minicar e la Scuderia Epta Motorsport, organizzatori del Trofeo, in collaborazione con Aci Bari e le Scuderie Fasano Corse, Apulia Corse, AS Egnatia, Vomero Racing, Tramonti Corse, Autosport Sorrento, Scuderia Vesuvio e New Emotion ha invogliato molti piloti del centro sud a confermare la loro presenza.

A farla da padrona sarà il Trofeo N-1400, dove si correrà con vetture Peugeot 106 e 205 in configurazione E3-N 1400. Alcuni nomi dei driver ai nastri di partenza sono: Francesco “Ciccio” Savoia, Donato Argese, Amodio Cozzolino, Silvestro De Mola, Oriano De Leonardis, Lucio Zigrino, Aldo Trisciuzzi, Mario Marsico, Cosimo D’Antuono, Claudio Bisceglia e Andrea Pinto. Le piccole vetture francesi si sfideranno ad armi pari grazie al monogomma Yokohama semi-slick 185/55R14 offerte a prezzo convenzionato da Central Pneus di Vito Tagliente. Stesso monogomma per il Trofeo RS3 che vedrà sfidarsi Angelo Loconte, Pasquale Chimenez, Marco Magdalone, Walter Laterrenia, Onofrio Mariella, Francesco Giuliani, Antonio Piccinni, Vito Punzi, Arduino Eusebio e Giuseppe De Fuoco.

Nel Trofeo RSTB invece, già confermate le presenze di Oronzo Montanaro, Gabriele De Matteo e Mario Tarricone. Quasi al completo la griglia di partenza del Trofeo Lupo con ben nove vetture già iscritte: Gianpaolo Angelini, Francesco Palmisano, Giuliano Sacco, Francesco De Mola, Ayrton Molinaro, Antonio Simeone, Alessandro Palazzi, Angelo Lisi e la lady del gruppo Ulderica Pastore. Nel Trofeo Monomarca Alfa 33 assicurata la presenza di Davide Fasolino, Roberta Senzacqua, Sergio Natalini e Domenico Gaudenzi.

Griglia di partenza di livello anche per le vetture Sport e Formula con Salvatore Marinaro, Danny Molinaro, Luigi Alfano e Angelo Marino oltre le numerose Radical di classe 1300 e 1600 guidate da Massimiliano Olive, Armando Stola, Francesco Celentano, Cataldo Esposito, “The Shark”, Maurizio Serratore, Piero Randazzo e Gaetano Oliva.

Tra le vetture Turismo della massima classe spiccano la Megane Trophy di Raffaele De Giuseppe e l’Alfa Romeo 147 GTA Turbo di Pasquale Santoro, mentre tra le E1 2000 confermate le presenze di Vito Tagliante, Luigi Sambuco, Paolo Abalsamo e Carmelo Arseni. Tra le piccole 1600 e 1400 sempre di classe E1 sono già iscritti Angelo Radogna e Filippo Lacanna.
In A2000 si daranno battaglia Giovanni Tedesco, Simone Fugazzaro e Giuseppe De Palo, mentre in N2000 sono già iscritti Giuseppe Scala e Marco Tedesco.

Confermata la presenza di tutti i big tra le piccole bicilindriche del Trofeo Minicar , immancabile protagonista delle gare di centro-sud.
Appuntamento immancabile all’Autodromo del Levante ad ammirare lo spettacolo offerto dai piloti, che sicuramente sapranno infiammare di gioia il pubblico presente.

(A cura di Mario Rignanese)

Redazione Stato

Si alza il sipario sulla pista di Binetto per il ‘II° Trofeo del Levante’ ultima modifica: 2015-04-02T15:07:06+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi