Cronaca
Lunedì 4 aprile alle ore 10,00 il Procuratore Nazionale Antimafia, Franco Roberti sarà a Foggia al Teatro Giordano

Foggia reagisce anche sulle tv locali

Ciascuna emittente provvederà poi, secondo il proprio palinsesto, a mandare in onda alcune repliche nei giorni seguenti

Di:

Foggia. Lunedì 4 aprile alle ore 10,00 il Procuratore Nazionale Antimafia, Franco Roberti sarà a Foggia al Teatro Giordano per la manifestazione Foggia Reagisce. L’iniziativa di sensibilizzazione è stata promossadalla Curia Arcivescovile di Foggia, dalla Camera di Commercio e dalla Fondazione Buon Samaritano con il patrocinio di Comune, Provincia e Regione.Obiettivo della giornata è la partecipazione attiva della comunità locale sui temi legati alla legalità, sicurezza e lotta alla criminalità. Il coinvolgimento attivo della cittadinanza promosso dagli organizzatori, dopo le azione sui social network, si arricchisce ora di una nuova proposta. L’evento di lunedì mattina diventerà il contenuto di una produzione televisiva realizzata ad hoc che le tv foggiane trasmetteranno secondo un palinsesto concordato nel pomeriggio e nella serata di lunedì. Una maratona televisiva in cui le 4 emittenti locali si passeranno il testimone della messa in onda dell’evento, per dare a tutti la possibilità di seguire l’evento. Un altro segnale di attenzione ai temi delicati proposti dall’iniziativa.

Il palinsesto prevede che Foggia Reagisce sarà trasmessa lunedì 4 aprile alle ore:
14,45 su Teleradioerre
17,30 su Teleblu
21,00 su Telefoggia
23,30 su Teledauna

Ciascuna emittente provvederà poi, secondo il proprio palinsesto, a mandare in onda alcune repliche nei giorni seguenti.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi