GarganoManfredonia
"Ero, e sono, contrario alla ricerca e all'estrazione di idrocarburi a meno di 12 miglia dalla costa"

Trivelle. Bordo: Politicizzazione referendum inutile e dannosa

"Il governo Renzi ha accolto praticamente tutte le richieste di modifica dello Sblocca Italia avanzate dalle Regioni e dai parlamentari del Pd"

Di:

Foggia. “Ero, e sono, contrario alla ricerca e all’estrazione di idrocarburi a meno di 12 miglia dalla costa. A maggior ragione nell’Adriatico, che ho proposto diventi un’area di protezione ecologica per la fragilita’ e l’unicita’ del suo ecosistema. Non mi piace, pero’, la politicizzazione che si sta facendo del referendum, utilizzando argomenti che non c’entrano nulla con il quesito”. Lo ha detto il presidente della Commissione per le Politiche Ue della Camera Michele Bordo, del Pd, in un’intervista alla Gazzetta del Mezzogiorno. “Il governo Renzi ha accolto praticamente tutte le richieste di modifica dello Sblocca Italia avanzate dalle Regioni e dai parlamentari del Pd. A partire da questo risultato si poteva, e si doveva, costruire un rapporto meno aspro con Roma anche perche’ il giorno dopo la consultazione elettorale e, a prescindere dal risultato, bisognera’ confrontarsi con il governo per affrontare il tema strategico della pianificazione energetica” ha concluso Bordo.

Trivelle. Bordo: Politicizzazione referendum inutile e dannosa ultima modifica: 2016-04-02T10:54:58+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
9

Commenti


  • svolta

    Signor sì signor capitano……!!!!


  • Giorgio

    Svolta sempre più IDI….


  • Zuzzurellone Sipontino

    Se tanto mi da tanto e per lei viene prima il suo/nostro territorio, che il suo partito, ci metterà la faccia e si impegnerà con tutte le sue forze per raggiungere il quorum e votare SI. Il 17 aprile sta arrivando, vedremo.


  • Antonello Scarlatella

    Forse sono poco informato.
    Cosa cambia se le trivellazioni vengono fatte a 13 miglia invece che 12?
    Quando erano in funzione le piattaforme petrolifere a largo della costa abruzzese e molisana, le stesse piattaforme erano a oltre 25 miglia dalla costa di Termoli ed io facevo il bagno nel catrame.

  • Hai ragione onorevole il referendum è inutile e dannoso potevate deciderlo in camera caritatis ma siccome serve un termometro dei consensi ecco qui il referendum sulle trivellazioni.”E noi non ci resta che stare al gioco”

  • Ma che politico…sei….non hai fatto mai niente per questa città. …la disoccupazione ormai è ai massimo storici. ….famiglie che vanno via …..Giovani che non hanno nessun domani in questa città ….e per fortuna che siedi a Roma….il tuo partito PD e al governo…..gente votate gente votate


  • E io pago...

    certo, in fondo un referendum a cosa può servire? Tanto voi ve ne fregherete del referendum anche se passa il “si”, come avete fatto con il referendum che abrogava il finanziamento pubblico ai partiti e come state ancora facendo con le privatizzazioni degli acquedotti.


  • Dimettetevi tutti!

    Come procede l’iter del deposito di Gpl?


  • svolta

    Giorgio oh Giorgio…. la tua imb.tà non ha limiti, e pensare che la esprimi sempre in modo parziale …. per i tuoi compagni di merenda…..
    Anche tu Signor sì signor capitano……magari ci aggiungi anche la lingua in un particolare sezione del corpo dell’amico….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi