ManfredoniaZapponeta
"Forza Italia scende in piazza a sostegno del referendum per informare i cittadini e distribuire volantini a chiunque abbia a cuore la salute e la salvaguardia del nostro patrimonio naturale"

Zapponeta, Forza Italia scende in piazza contro le trivelle

"Un SI' a difesa del nostro bellissimo mare, delle nostre coste, del nostro meraviglioso territorio e dello straordinario patrimonio paesaggistico"

Di:

Zapponeta. Forza Italia scende in piazza a sostegno del referendum per informare i cittadini e distribuire volantini a chiunque abbia a cuore la salute e la salvaguardia del nostro patrimonio naturale. Il coordinamento cittadino di FI – capitanato dal coordinatore Vincenzo Riontino – allestirà un gazebo domenica 3 aprile a partire dalle ore 10.00 in Piazza Aldo Moro per invitare gli elettori a schierarsi il 17 aprile a favore del SI! “Dobbiamo informare la gente dell’importanza di questo referendum e sensibilizzarla a recarsi alle urne per votare SI. Un SI’ a difesa del nostro bellissimo mare, delle nostre coste, del nostro meraviglioso territorio e dello straordinario patrimonio paesaggistico. Abbiamo il dovere di tutelare il turismo e la nostra economia contro interessi che nulla hanno a che vedere con il bene della collettività e dell’integrità dell’ambiente”, ha dichiarato nella nota il Coordinatore Provinciale dei giovani di Forza Italia e commissario cittadino del partito berlusconiano.



Vota questo articolo:
2

Commenti

  • E l’energas a che punto sta?? Non abbassiamo la guardia,e un referendum per (l’atomica)????????


  • bravi ragazzi

    Bravi ragazzi, bella iniziativa……..anche se siete rimasti 4 gatti e poi che tristezza vedere il -(fabio) tra voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This