Manfredonia
Numerose le autorità presenti

Manfredonia, da Tomaiuolo a Pulsano ora si può (FOTO)

Parte dalla località montana di Tomaiuolo il sentiero che porta all'Abbazia di Pulsano

Di:

Manfredonia. Parte dalla località montana di Tomaiuolo il sentiero che porta all’Abbazia di Pulsano, inaugurato ufficialmente nella mattinata di sabato 30 aprile e dedicato al concittadino Pasquale Tomaiuolo. Una platea sorprendentemente vasta si è raccolta dinanzi alla cappella del borgo per celebrare l’apertura ufficiale del tracciato realizzato dal Gal Daunofantino, su idea ed impulso proprio dell’Ex presidente della Mucafer, scomparso prematuramente lo scorso anno. Il tracciato si sviluppa lungo un itinerario di circa 2 km, assicurando scorci e paesaggi sorprendenti.

Numerose le autorità presenti, tra cui il presidente del Gal Daunofantino Michele D’Errico, il Vicesindaco del Comune di Manfredonia Salvatore Zingariello, il Vicepresidente del Consiglio Regionale Giandiego Gatta ed il Presidente della Confcommercio di Foggia Damiano Gelsomino. All’inaugurazione non sono mancati, accompagnati da commozione e vicinanza generale, la moglie, i parenti e i tanti amici di Pasquale Tomaiuolo. Per la benedizione, è intervenuto Don Sante Leone, ricordando il valore e l’importanza della comunità. La rilevanza dell’intervento strutturale, della sua valenza in ambito turistico, paesaggistico e religioso, la spinta propulsiva della comunità e l’importanza strategica della gestione e della manutenzione futura: questi gli argomenti trattati durante la cerimonia, così come l’importanza di garantire, a tutti i livelli, un supporto per uno strumento così decisivo per lo sviluppo del territorio come quello del GAL. “Un altro tassello è stato inserito nel mosaico di attività che il Gal Daunofantino sta mettendo in atto sul territorio – ha esordito il presidente D’Errico. Azioni che si muovono dalle relazioni costanti che il Gal intrattiene con gli attori locali e dall’ascolto continuo verso quest’ultimi”. Da qui il lancio della proposta all’amministrazione comunale di concedere al Gruppo di Azione Locale la gestione per la manutenzione del sentiero, affinchè l’attivazione del percorso non rimanga legata all’immaginifico taglio del nastro ma si appresti a divenire patrimonio fruibile per il rilancio del territorio sotto il profilo turistico ed eco-compatibile. Sotto un sole splendente è poi susseguita una breve passeggiata lungo il percorso, guidata dagli uomini a cavallo del centro equestre di Posta Ruggiano e conclusa con un breve ristoro a cura dell’azienda agrituristica “Casa Natura”. Muretti a secco, gradoni in pietra naturale, staccionate in legno, piccole aree boschive e panorami mozzafiato è ciò che si può contemplare attraversando il sentiero. Un percorso fruibile a tutti e che parte a ridosso di un cancelletto pedonale da attraversare. Per tutte le informazioni (percorso, ingresso, modalità di arrivo, etc.) è possibile rivolgersi all’Infopoint del Gal Daunofantino sito a Manfredonia in Piazzetta Mercato 9/a oppure chiamando al num. 0884/271903.

FOTOGALLERY

Manfredonia, da Tomaiuolo a Pulsano ora si può (FOTO) ultima modifica: 2016-05-02T18:18:18+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi