GarganoManfredonia
I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento

Situazione meteo, rischio idrogeologico: allerta arancione sul Gargano

Sono previste precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulla Puglia centro-meridionale

Di:

Bari. Sulla base delle previsioni meteorologiche del giorno 01 Maggio 2016, il Centro Funzionale Decentrato ha emesso un’Avviso di criticità che prevede, a partire dalla mezzanotte del 02 Maggio 2016, e per le successive 24 ore: · Allerta ROSSA per rischio idrogeologico localizzato su: Basso Ofanto (Puglia-G), Puglia Centrale Adriatica (Puglia-C), Puglia Centrale Bradanica (Puglia-F), Bacini del Lato e Lenne (Puglia-E) e Salento (Puglia-D). · Allerta ARANCIONE per rischio idrogeologico localizzato su: Gargano (Puglia-A), Tavoliere (Puglia-B), Subappennino Dauno (Puglia H), Basso Fortore (Puglia-I).

Sono previste precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulla Puglia centro-meridionale, con quantitativi cumulati generalmente elevati e precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale su Puglia garganica con quantitativi cumulati generalmente moderati. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

La Sezione Protezione Civile, che seguirà l’evolversi della situazione, invita a consultare la tabella degli scenari, per una corretta comprensione degli effetti al suolo attesi per ciascun livello di allerta previsto, e ad attenersi alle raccomandazioni fornite nelle norme di autoprotezione, consultabili sul sito istituzionale della protezione civile pugliese al seguente link: http://www.protezionecivile.puglia.it/wp-content/uploads/2014/06/23/autoprotezione-idro.pdf http://www.protezionecivile.puglia.it/wp-content/uploads/2014/10/02/Appendice4_scenari_di_evento_new.pdf



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This