ManfredoniaStato news
Le dichiarazioni

Giro d’Italia, il 13 maggio passaggio a Manfredonia

"Politica, sport e passione oggi raggiungono un grande obiettivo – aveva dichiarato l’assessore Piemontese – la Puglia verrà raccontata al mondo nel Giro di Italia"

Di:

Manfredonia. La tappa N.8 Molfetta-Peschici del 100° giro d’Italia, attraverserà – il prossimo 13 maggio 2017 – Manfredonia.

“Quando si decide di far partire il Giro d’Italia da Molfetta sino a Peschici si dà un messaggio chiaro, cioè che questo è un luogo che per la sua idea turistica, di mobilità lenta e di rapporto con la natura, vale la pena essere vissuto anche dopo il Giro d’Italia da chi dovesse venire qui a far parte di questo percorso. In Puglia non a caso parliamo di turismo esperenziale. Non puntiamo a un turismo di massa, vogliamo che i turisti vengano da noi e provino l’esperienza del nostro modello di vita. In questa regione si possono percorrere centinaia di chilometri guardando il mare, è una terra accessibile e facilmente raggiungibile in aereo, treno, auto, nave. Abbiamo tutte le infrastrutture che servono per dare seguito a questi grandi eventi e farli diventare degli inneschi di percorsi economici rilevanti. Ecco perché non mi ha meravigliato vedere tante imprese del territorio impegnate in questo progetto, che vede la convergenza di pubblico e privato. Ringrazio davvero tutti coloro che hanno reso possibile questo evento”, aveva detto Emiliano durante la conferenza stampa dell’evento.

mappa

mappa

Politica, sport e passione oggi raggiungono un grande obiettivo – aveva dichiarato l’assessore Piemontese – la Puglia verrà raccontata al mondo nel Giro di Italia. La presenza di un campione come Moser è emblematica per la nostra regione, perché il Giro d’Italia è un grande racconto del nostro Paese. E oggi nel racconto dell’Italia ci siamo noi, c’è la Puglia, con le sue bellezze e unicità.

A maggio vivremo due momenti importanti. Il 12 con l’arrivo ad Alberobello e il 13 con la tappa pugliese che parte da Molfetta, per attraversare realtà meravigliose come Trani, Barletta, Manfredonia, Monte Sant’Angelo, costa del Gargano sino a Vieste e Peschici. Un ringraziamento speciale al Coni e a Pugliapromozione. Abbiamo investito sul Giro d’Italia in Puglia per l’importanza sportiva dell’evento e perché lo consideriamo il più incisivo strumento di promozione del territorio per mostrare la bellezza dei nostri paesaggi in tutto il mondo”.

Redazione Stato Quotidiano.it

Giro d’Italia, il 13 maggio passaggio a Manfredonia ultima modifica: 2017-05-02T20:00:55+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
9

Commenti


  • Michelantonio

    Speriamo che quel giorno non salti qualche TOMPINO di fogna, altrimenti faremo una figura di mer…
    L’alternativa sarebbe 1 giorno di digiuno cittadino, per non rischiare brutte sorprese.


  • Sto c.

    State attenti alle bici ancora ve le rubano


  • Nicola

    Poveri corridori, ma come faranno a passare con le strade piene di buche? pace all’anima loro!!


  • Tulipano Nero

    Ma da dove passano, in quale vie.


  • Tulipano Nero

    In quale vie passano. Da Manfredonia


  • Lecchino

    Sicuramente passano da viale Michelangelo 🙂 #IlbelloVieneOra

  • Appello alle istituzioni visto che la gara è prestigiosa ed è la centesima edizione del giro d’Italia qualche caxxo di buche le volete tappare almeno adesso .

  • Appello agli organi preposti visto che la gara è prestigiosa e una delle tappe passa di qua le vogliamo tappare un po’di buche caxxo ho ci vogliamo far mettere sui giornali anche per queste stronzate. È il centesimo giro d’Italia


  • Le vacche di Mussolini

    Mi auguro che i corridoi non transitino per il lungomare del sole e per Siponto. Sicuramente i marpioni avranno provveduto in merito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi