Manfredonia
l'importo è stimato in "relazione alle esigenze di accoglienza alla data di pubblicazione del presente bando in 1200 migranti"

Accoglienza stranieri nel Foggiano, bando da 24 milioni di euro

Periodo presunto: 01.07.2017 - 31.12.2017


Di:

Foggia. Pari ad oltre 24 milioni di euro (24.360.000,00 euro, IVA esclusa) l’importo a base di gara e criteri di aggiudicazione relativo alla “conclusione di un accordo quadro con più operatori economici per l’affidamento dei servizi di accoglienza e i servizi connessi ai cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale, nell’ambito della Provincia di Foggia“.

Periodo presunto per l’accoglienza: 01.07.2017 – 31.12.2017.

L’importo è stimato in “relazione alle esigenze di accoglienza alla data di pubblicazione del presente bando in 1200 migranti, per il prezzo pro-capite/pro-die di 35 euro, oltre iva”.
Prevista un’opzione per la proroga relativamente al periodo di accoglienza.

RIPARTIZIONE

RIPARTIZIONE

BANDO
bando_accordo_quadro-Prefettura-di-Foggia

NOTA BENE
E’ permessa solo la riproduzione di PARTE degli articoli e solo se accompagnata da link diretto all’articolo intero sul sito. E’ obbligatorio citare la nostra testata giornalistica, www.statoquotidiano.it, come fonte. Avvisiamo che eventuali violazioni verranno perseguite direttamente per vie legali, senza avviso preventivo.

Redazione Stato Quotidiano.it – Riproduzione riservata

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA

Accoglienza stranieri nel Foggiano, bando da 24 milioni di euro ultima modifica: 2017-05-02T20:08:24+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
7

Commenti


  • Saverio

    Una manna x Manfredonia! Ci sono alberghi chiusi e utilizzabili migliaia di villette sfitte e migliaia di appartamenti sfitti. Le autorità dovrebbero requisire le case dalla 3^ in poi. Non perdiamo questa occasione per rilanciare l’economia e nel contempo aiutare i fratelli immigrati. Manfredonia e’ sicuramente in grado di ospitarne almeno 3.000!


  • Alfredonia

    Forse non bisogna definirla ” ACCOGLIENZA” ma bensi’ un giro ” D’AFFARI” da 50.000.000 di euro, circa 50 miliardi delle vecchie lira.
    Questo e’ il vero programma di sviluppo del Mezzogiorno per pochi.
    Mentre i nostri giovani sono costretti ad andarsene, e forse e’ una vera fortuna per un futuro piu’ roseo.
    Questi sono i frutti di una classe politica vecchia e incapace di GOVERNARE, e furba nell’im PRENDITORIA di interessi person….


  • Alfredonia

    Forse non bisogna definirla ” ACCOGLIENZA” ma bensi’ un giro ” D’AFFARI” da 50.000.000 di euro, circa 95 miliardi delle vecchie lira.
    Questo e’ il vero programma di sviluppo del Mezzogiorno per pochi.
    Mentre i nostri giovani sono costretti ad andarsene, e forse e’ una vera fortuna per un futuro piu’ roseo.
    Questi sono i frutti di una classe politica vecchia e incapace di GOVERNARE, e furba nell’im PRENDITORIA di interessi person….


  • Nicola

    Senza parole….qualcuno nei commenti che mi precedono si diverte a sciorinare sentimento di fratellanza mascherato dal vero significato di certe operazioni relegate ovviamente a business sulla pelle della povera gente intesa sia x chi arriva sia x chi vive qui che oltre a vedere in giro zombie senza lavoro locali deve accollarsi altre comparse di diverso colore,girovagare per il deserto asfittico delle nostre città.


  • Aldo

    E noi saremmo cristiani credenti? Dove sono gli insegnamenti del vangelo? Siamo tutti figli di Dio, questi figli fuggono da guerre fomentate e armate da altri fratelli cinici e malefici al fine di depredare le risorse di questa gente disperata e affamata. Fratelli e sorelle sipontine date e vi sarà dato.


  • Michelantonio

    Questa è un’accoglienza che dovrebbe far iniziare a PREOCCUPARE seriamente non solo l”italia, ma l’intera Europa, e scoprire cosa veramente ruota intorno a questo. business, maggiormente dopo varie notizie televisive…
    Attualmente è uno dei problemi che stanno dividendo i rapporti Europei, mentre l’Italia si vanta di dare ospitalità, mentre si spostano MILIARDI di MILIONI di euro, non sapendo, o si fa finta, di dove si intascato.
    La vera ACCOGLIENZA non si fa per denaro, altrimenti diventa un COMMERCIO.
    Come si può accogliere tanta gente, mentre non possiamo assicurare ai nostri figli un futuro sereno????


  • i figli di Iris

    e la cooperativa con il nome di un fiore vicina ad ambienti comunali partecipa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi