CapitanataCerignolaCronaca
A cura dei Carabinieri

Cerignola, violenze sulla sorella per appartamento: arrestato

La donna, spaventata dagli atteggiamenti sempre più violenti del fratello, si era affidata agli uomini dell’Arma


Di:

Cerignola. I Carabinieri di Cerignola hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari a carico di Vincenzo Tricarico, cl. ’73, pregiudicato cerignolano. I militari, a seguito della denuncia sporta dalla sorella, avevano avviato immediate indagini che hanno permesso di constatare che Tricarico, con condotte reiterate di minacce e violenze in danno proprio della propria sorella, tentava di costringerla a cedergli l’appartamento lasciatole in eredità dai genitori, convinto della non congruità della suddivisione ereditaria.

La donna, spaventata dagli atteggiamenti sempre più violenti del fratello, si era affidata agli uomini dell’Arma, che nel giro di poche settimane, acquisiti tutti gli elementi necessari a provare il reato, hanno ottenuto dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Foggia l’emissione di una misura restrittiva, così da scongiurare la commissione di ulteriori azioni criminali. Tricarico, dopo gli accertamenti di rito, è quindi stato sottoposto agli arresti domiciliari. Risponderà del reato di tentata estorsione.

Redazione Stato Quotidiano.it

Cerignola, violenze sulla sorella per appartamento: arrestato ultima modifica: 2017-05-02T11:12:04+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi