CapitanataManfredonia
Il centrodestra, dopo anni di affanno, salda Udc e Fi e, insieme a 4 civiche, sfida i due “simboli” della politica locale

Il voto. Torremaggiore, la carica dei 5 sindaci, record nella sua storia (II)

"Un trend di queste elezioni in tutti i paesi, la virulenza degli attacchi, in alcuni casi, si è sfogata in rete"

Di:

(II – continua). Torremaggiore vota con il doppio turno e raggiunge il record di candidati sindaci negli anni, 5 aspiranti per 200 candidati di cui uno donna. Il centrodestra, dopo anni di affanno, salda Udc e Fi e, insieme a 4 civiche, sfida i due “simboli” della politica locale, gli ex sindaci Alcide di Pumpo, centrista, e Matteo Marolla, ex Ds. Candidato primo cittadino Lino Monteleone (ex An). I sostenitori di Schittulli si raccolgono nelle liste per Anna Lamedica. Con lei pezzi di Rifondazione comunista, Partito del sud, ‘Torremaggiore popolare’ di Franco Di Giuseppe (Ncd). I 5 stelle, per la prima volta alla prova delle comunali, presentano Gisella Naturale e ovviamente corrono da soli. Il Pd pesca nella società civile con Salvatore Leccisotti e due civiche a sostegno, Marco Faenza, storico socialista locale, scende in campo con tre liste. Simboli evidenti sulle schede, quello dell’Udc e del Pd, gli altri confluiscono nelle civiche. Uno scenario molto polverizzato, alla prima prova di voto con doppia preferenza di genere, dove si coglie la difficoltà ad intercettare l’interesse della gente, dove i toni sono tenuti bassi e l’agonismo di una volta non si vede. Un trend di queste elezioni in tutti i paesi, la virulenza degli attacchi, in alcuni casi, si è sfogata in rete. (continua)

(A cura di Paola Lucino – paola.lucino@virgilio.it)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati