Politica

Cadavere bulgaro nel Foggiano, attesa per autopsia

Di:

Controlli carabinieri (ST)

Foggia – SARA’ l’esame autoptico a stabilire le reali cause della morte di Valentin Ivanov, il 49 anni bracciante agricolo di nazionalità bulgara, il cui cadavere è stato trovato nelle campagne di San Severo. Secondo una prima ispezione cadaverica effettuata dal medico legale la morte dovrebbe risalire a venerdì scorso e il cadavere non presenta fratture e contusioni. Il viso e la testa dell’uomo erano ricoperti da sangue e questo avrebbe tratto in inganno gli inquirenti che avevano ipotizzato l’uccisione del bulgaro.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi