Manfredonia
Organizzato dal Circolo Nautico Adventure Club di Foggia

Manfredonia, XVI edizione solidale per un ‘mare senza barriere’ (FOTO)

L’intento dell’iniziativa è stato quello di coniugare la passione per il mare e la navigazione ad un’azione di sensibilizzazione a sostegno delle disabilità


Di:

Manfredonia – È stata un’esperienza indimenticabile, che ha entusiasmato e continuerà a farlo chi si prodiga nel volontariato, contribuendo nel far star bene chi, per un motivo, chi per un altro, non ha avuto la fortuna di molti di noi. Per questo Domenica 28 giugno 2015, il Circolo Nautico Adventure Club di Foggia ha organizzato la sedicesima edizione della manifestazione “MARE SENZA BARRIERE”, che ha avuto luogo presso il Porto Turistico di Manfredonia denominato “marina del Gargano”.

L’intento dell’iniziativa è stato quello di coniugare la passione per il mare e la navigazione ad un’azione di sensibilizzazione a sostegno delle disabilità. Circa 100 i partecipanti, tra accompagnatori, genitori e ragazzi diversamente abili, rappresentati e sostenuti da alcune associazioni come, l’ Arda di Foggia, Straordinariamente Abili di Foggia, il Delfino di Manfredonia e L’Agape di Volturara Appula. Le imbarcazioni che hanno preso parte alla manifestazione erano divise in private e appartenenti alle associazioni: 12 ( tra gommoni e barche ) quelle di proprietà dei soci dell’Adventure Club, mentre quelle più grandi erano di volontari-sostenitori dell’iniziativa. Tra queste c’erano due barche denominate Malù di Aldo Giannorio e la Biagio; quest’ultimo un peschereccio della cooperativa Albaradan di Manfredonia, che per l’occasione si è prestato al trasporto passeggeri grazie alla disponibilità del sig. Nunzio Stoppiello, il quale ha offerto una frittura di pesce a tutti i partecipanti.

“I presenti all’iniziativa, facenti riferimento alle citate associazioni di volontariato di Capitanata, sono persone impegnate in attività di sostegno ed assistenza nei diversi ambiti sanitari, sociali e culturali della disabilità, e che partecipano, da tempo, a questa vera e propria festa del mare che si svolge, infatti, sin dal 1997 in uno degli scenari più incantevoli ed incontaminati del Mediterraneo. Protagonisti assoluti della giornata sono stati il rispetto del mare e dell’ambiente e l’esaltazione della cultura dell’accoglienza della diversabilità. Evidenti sono stati gli aspetti della vicinanza solidale e quelli dell’inclusione sociale superando differenze e diffidenze quindi abbattendo anche le barriere del pregiudizio.” Gianfranco Calderisi Presidente del Circolo Nautico Adventure Club di Foggia ricorda come anche la XVI edizione sia stata una giornata di solidarietà all’insegna dello sport, della natura e del tempo libero; e fa un doveroso ringraziamento anche agli uomini della GUARDIA COSTIERA ed agli sponsor cioè: Nautica Guglielmi, Marina del Gargano, Ristomatic, Silac, che nell’insieme hanno contributo a garantire il buon esito dell’iniziativa patrocinata, tra l’altro, dalla Regione Puglia e dal comune di Manfredonia.

A seguire riportiamo una sintesi del programma della giornata:
Alle ore 9 Don Michele Nasuti, parroco della parrocchia Sacra Famiglia di Manfredonia, ha benedetto la manifestazione. Alle ore 11:30 le imbarcazioni prima citate hanno preso la via del mare dal Porto Turistico Marina del Gargano di Manfredonia, che ricordiamo è una nuova realtà portuale della Capitanata. Destinazione? La baia di Mattinata, da cui si è nuovamente tornati alla località sipontina, non prima di aver permesso ai passeggeri di poter ammirare parte della costa mediterranea del nostro stupendo Promontorio garganico.

Dopo l’ormeggio delle 13:30 a Marina del Gargano, tutti i partecipanti si sono trasferiti presso il Lido del 21 Reggimento Artiglieria Terrestre “Trieste” dove è stato allestito un vero e proprio buffet con tavoli da picnic; il tutto all’ombra salubre dei pini del lido e degli ombrelloni.
Alle cinque pomeridiane c’è stata una cerimonia in cui si è conferita una medaglia a tutti i partecipanti, mentre ai rappresentanti degli equipaggi e delle associazioni è stato consegnato un gagliardetto. A conclusione della manifestazione, come da precedenti edizioni, si è svolto il Premio Walter Ciuffreda, consistente in un aiuto in denaro consegnato, da parte della famiglia Ciuffreda, alle associazioni presenti alla manifestazione.
Servizio a cura di Benedetto Monaco

FOTOGALLERY

Manfredonia, XVI edizione solidale per un ‘mare senza barriere’ (FOTO) ultima modifica: 2015-07-02T16:43:40+00:00 da Benedetto Monaco



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi