Manfredonia
“Ho le idee chiare e proseguirò sul solco sin qui segnato”

Manfredonia, Adriano Carbone nuovo Amministratore Unico dell’ASE

"Abbiamo preferito non rivolgerci all’esterno"

Di:

Manfredonia. E’ terminata da poco l’assemblea ordinaria per scegliere il nuovo amministratore unico dell’ASE, dopo le dimissioni rassegnate nella giornata di ieri dal dott. Francesco De Feudis. I sindaci di Manfredonia, Angelo Riccardi, e di Vieste, Giuseppe Nobiletti, unitamente al collegio dei revisori dell’ASE, hanno individuato nel dott. Adriano Carbone la persona che, da oggi, guiderà l’azienda. “Ringrazio il presidente uscente per il lavoro svolto e la proprietà per l’incarico conferitomi”, le prime parole del nuovo amministratore unico ASE. “Sarò operativo già da lunedì, proseguendo sul solco già segnato, in primis gli ottimi risultati della raccolta differenziata sin qui conseguiti, poiché il cambio non è dovuto ad anomalie o defaillance di sorta”.

Abbiamo preferito non rivolgerci all’esterno, ma al presidente del collegio sindacale ASE: una figura di garanzia per la continuità aziendale”, commenta il sindaco Riccardi. “Faccio i migliori auguri, a nome dell’Amministrazione comunale, al dott. Carbone, sicuro che con le sue capacità saprà mettersi a disposizione della comunità in un momento di cambiamento per Manfredonia, sotto l’aspetto ecologico ed ambientale”. L’amministratore unico ASE ha le idee chiare sull’operato da svolgere e assicura il proprio impegno per una serie di obiettivi ritenuti importanti: “L’impianto di selezione, perché porta risorse economiche all’azienda e, di riflesso, a tutta la città; l’impianto FORSU.; l’impianto di depurazione per la zona industriale, da portare a compimento; il completamento del piano di raccolta differenziata porta a porta; il potenziamento del verde pubblico, per assicurare il degno decoro alla città”.

Matteo Fidanza – Ufficio Stampa – Città di Manfredonia (FG)

allegato

Decreto Sindacale n 26_2016



Vota questo articolo:
38

Commenti


  • Inselvini

    Spero che non amministra come giocava a pallone.


  • uno capace

    Finalmente leggo con molto piacere..l incarico assegnato al Dott. CARBONE.persona capace e stimata..giá presente nell azienda ase…sempre pronto a far quadrare i bilanci…come revisori dei conti…incarico meritatissimo..e in questo momento il dott. Carbone é chiamato a un incarico duro e difficile..
    Auguri di buon lavoro….

  • Chi ci rimettera’ e energas con i loro soldi pagheranno solo i debiti ahahah


  • M Ognissanti

    E amore fu!!!!!!!
    È proprio vero che stai contro e il giorno dopo ti ritrovi affianco
    Già in quota al gruppo Spagnuolo ed all’epoca indicato nei revisori contabili
    Doveva essere sostituito per una ridistribuzione degli incarichi di sottogoverno in quanto il suo gruppo di riferimento non era in consiglio ed altri avanzavano richieste e, adesso si ritrova AU ASE
    Che carriera politica

  • Tra un mese chi metteranno? Scimmietta, racastill?

  • Madonna quanti cambi in corso d’opera!


  • umido

    No adriano arrassit da cod


  • Squalo

    Ora siamo proprio nell’ immondizia…….. almeno aspettavano che faceva più freddo così si sentiva meno la puzza…. ???????????


  • Monnezza contro il gas!

    Loro ci vogliono regalare il gas e noi regaliamoli la monnezza!!
    Cosi vediamo se continuano a fare i finti tonti!!


  • Squalo

    Si poteva fare il ballottaggio tra carbone e Rccard……… Io credo che il secondo sarebbe stato l’ideale…..


  • Non ci avrete mai come ci volete.

    Monticchio sarà il vs. inferno!


  • Loggia Scaloria

    A Manfredonia non funziona nulla.


  • Capacchione

    Praticamente la gestione Riccardi è quella di accontentare chi lo ha fortemente attaccato. Chi ha perso le prarie in realtà ha vinto e ottenuto ciò che voleva e chi ha vinto le primarie vuoi vedere che la presa nel ……


  • Federico

    Iii da quanda stopd !!!!!


  • Filippo

    Qualcuno ha controllato che non ci sia INCONFERIBILITA’ dell’incarico ai sensi dell’articolo 4 del decreto legislativo 39/2013?


  • Francesca Pia

    Controlleremo anche lui. Tonno 2 la vendetta


  • Vincenzo

    E meno male che alle elez ioni comunali sostenevi “votando ” Raffaele Spagnuolo?!


  • antonella

    Mi auguro che ora il sindaco e il nuovo amministratore ASE vogliano capire cosa sta accadendo, che i manfredoniani hanno messo in atto una rivolta silente, poco decorosa ma efficace, inondare la città di rifiuti e immondizia, mi aspettavo che la cosa fosse compresa già da tanto invece nulla, si continua a rincorrere quanti hanno dichiarato guerra a questa amministrazione, non condivido il modo ma comprendono le ragioni, si continua a intervenire per sanare, senza capire cio’CHE è in atto. La cosa certa è questa amministrazione ha stancato tutti.


  • e vaiiiii

    CARBONE sindaco subito!!!!!


  • giusy

    complimenti per le cravatte!la prossima volta le presentazioni fatele in tenuta da mare,che dai particolari si capiscono gli uomini!!!!!vero sindaco?per l’assessore all’ambiente e il rimpasto tanto auspicati ci vogliono tempi immemori,per le nomine ASE un giorno!GRANDE PD dove sei?ci vediamo alle prossime elezioni………..


  • Michele

    I revisori non dovrebbero essere professionisti autonomi e indipendenti?


  • Alla Camera stanno giusto aspettando lui?

    Bella la polo del Sindaco! MA ERA GIÀ PRONTO PER PARTIRE PER LE VACANZE?!???


  • Anonima

    Basta commissariate questo comune.


  • Loredana

    Se c’è una che ha stancato i cittadini sei proprio tu antonella, con i tuoi vergognosi commenti. . Come dice qualcun’altro lascia stare il cinese e prendi ago e filo. Adesso parli pure di rivolta silente, ma dove vivi antonella? Tu vedi troppe figure. Leggi , aggiornati e collega la bocca al cervello – Un consiglio con questo caldo vai a mare


  • Gino5st

    Penso abbia ragione Filippo
    Ai sensi dell art 4 d.lgs 39/2013 l’incarico non poteva essere conferito
    Spero subito in una interpellanza urgente in consiglio comunale


  • Dino

    Il controllore che controlla il controllato .


  • Il cittadino si ribella!

    una rivolta civica contro i nostri amministratori cinici che ci considerano “carne da macello” da offrire sull’altare degli appetiti di chi vuole arricchire manfredonia con una quantità spaventosa, incredibile di quantità di gpl! Senza che i cittadini a tempo debito fossero informati! Ottima iniziativa da parte di chi lascia la spazzatura per le vie della città!


  • Disgustato

    TRA POCO SCOPPIANO PESTE E COLERA!! INETTI MA CHE COSA FATE OLTRE A GIOCARE CON IL CELLULARE E FACEBOOK? SUL LUNGOMARE DI FRONTE AL LUC SI SENTE UN ALORE PESTILENZIALE MISTO PESCE PUTREFATTO E ESCREMENTI UMANI FRESCHI!! IN ALTRE ZONE UNA PUZZA INSOPPORTABILE DI FOGNA CHE FORSE NEANCHE A PARIGI DURANTE LA RIVOLUZIONE SI RESPIRAVA O IN INDIA NEL 1800! TERRIFICANTE IL TUTTO DAVANTI AL MUSO DI DECINE DI ATTIVITA’ ALIMENTARI E NESSUNO INTERVIENE!!!


  • Osservatore discreto

    Mi sa tanto che ha ragione Antonella.


  • ma mi faccia il piacereee...........

    BASTA CON IL FOSSILE….VOGLIAMO ENERGIA PULITA……ihihh
    ihihihihi


  • CERCASI COMMISSARIO PREFETTIZIO

    Non se ne può davvero più.


  • Franco

    Chiedo alla redazione di accertare se sia vero o meno che il dott Carbone (verifichiamo, non possiamo riportare i dati senza averne ufficiale attestazione,ndr)
    Fateci sapere per una questione di correttezza verso tutti i cittadini
    Devono finire i tempi degli inciuci
    Franco Trotta
    Cittadino Manfredoniano Stanco di essere preso per il –


  • e vaiiiii

    Per chi non lo sapesse il dott. Carbone é un professionista…esterno..quindi nominato revisore dei conti…prima di parlare documentati…non scriviamo sempre fesserie…gia manfredonia é in uno stato pietoso cerchiamo almeno nelle giuste cose a essere seri e precisi.
    Auguri al dott. Carbone.


  • cccill

    Riccardo sei una cosa che non si puo proprio dire


  • pino

    Sono un sostenitore del Sindaco ma questa operazione non mi piace!


  • Matteo Totaro

    va, va, di male in peggio!


  • Anonima

    Fermate quel magazzino vicino al luc puzza da morire e vicino ci sono anche attività commerciali, blocca la strada pericolosamente mai sia un incidente bisognerà denunciare il comune di Manfredonia.Controllate.Ambiente deturpato viabilità a rischio .Forzaaaaaa


  • negoziante via Croce

    IN VIA DELLA CROCE IN TUTTO IL TRATTO DALLA MACELLERIA -PASSANDO PER NELLA PASTA FRESCA SINO AL PEROTTO C’E UN FETORE INSOPPORTABILE E DISGUSTOSO CHE FUORISCESCE DAI TOMBINI! UN VOLTASTOMACO INCREDIBILE, TRA POCO LA GENTE SI DEVE METTERE LE MASCHERINE PER NON VOMITARE UNA PUZZA SPAVENTOSA!! A CHI ASPETTATE AD INTERVENIRE PER STABILIRE LA CAUSE E PORRE RIMEDI SERI!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati