Manfredonia
Lettera inviata a Stato Quotidiano.it

Cittadina “Da settimane acqua sotto il Pontelungo, quando un intervento?”

"Per fortuna perché la maggioranza dei sipontini​ è formata da gente onesta e che si guadagna il pane con dignità e rispettando il prossimo"

Di:

Manfredonia .”Buongiorno Redazione di StatoQuoti​d​iano.it , leggo sempre i vostri articoli e li trovo ben fatti. Grazie per il Vostro lavoro sempre oggettivo e imparziale. Per fortuna che a Manfredonia esiste una forma di stampa libera da lecchinaggi, doppi giochi e viltà. E dico per fortuna perché la maggioranza dei sipontini​ è formata da gente onesta e che si guadagna il pane con dignità e rispettando il prossimo. Vi scrivo perché da settimane vedo questo corso di acqua che attraversa il canale artificiale di una lama ad ovest della città. Mi chiedo se sia acqua pulita oppure provenien te da qualche fogna abusiva. Cosa fa il Comune? Cosa fa l’ASL? Cosa fa l’ASE? Cosa fanno la maggioranza e ancor di più l’opposizione? Ma a Manfredonia ci sono i cinque stelle?

Perchè questi ultimi nei comuni di tutta Italia stanno cercando di cambiare le cose, invece a Manfredonia sembrano “sentirsi” così poco? Perchè non sono quotidianamente “sul pezzo”? Cosa fa l’ARPA? E poi ci vengono a dire che Siponto è inquinata! Ma è possibile che in questa città si assiste al crescere di un degrado vergognoso, dalle frazioni Montagna e Siponto al centro città…!! Ma la “classe dirigente” di questa città quando deciderà di intervenire concretamente? Forza Manfredonia, la Manfredonia della gente onesta e che rispetta il prossimo. Alle prossime elezioni vi sistemiamo noi! Grazie”. (Raffaella, Manfredonia 03.08.2016)



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • ipocrita n1

    Ioabito vicinissimo al ponte lungo e oltre a tanta acqua si sente anche un grandissimo fetore che arriva fino sul lungomare….aria davvero irrespirabile!!!!!!!io come tutti ike persone che abitano vicino al pontelungo chiediamo a gran voce una risposta e una soluzione a qst problema


  • poli

    Se anche l’Acquedotto Pugliese pagasse l’acqua che spreca…. sicuramente solo per questo fenomeno…. uscirebbe a “galla qualche operatore” che magari non gira una leva per il troppo pieno. E pensare che l’acqua è una risorsa e che da più parti si ricorda di farne buon uso ed utilizzarla con parsimonia…..
    Quando non si avvererà più questo fenomeno gli abitanti che vi assistono grideranno “MIRACOLO”.
    Vai Acquedotto Pugliese….. tanto alla fine, adeguando le tariffe, paga sempre Pappagone.


  • buon esempio

    SI vede che l’acqua che scorre e’ verde.non vi dice niente Ase, sindaco? Poi, pulite quel canals pieno di rifiuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati