ManfredoniaStato news

Presidente di seggio elettorale, domande fino al 31 ottobre


Di:

Manfredonia – Il Sindaco di Manfredonia – visto l’art.18 della Legge N. 53 del 21 marzo 1990, avente per oggetto: “Misure urgenti atte a garantire maggiore efficienza al procedimento elettorale” – rende noto che tutti coloro che desiderano essere inseriti nell’albo delle persone idonee a ricoprire l’ufficio di presidente di seggio elettorale, istituito dall’art. 1 della legge sopra richiamata, se sono in possesso dei prescritti requisiti, tra cui il titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria di secondo grado, e non si trovano in una delle cause ostative previste, dall’art. 38 del T.U. n. 361 del 1957 e dall’art. 23 del T.U. n. 570 del 1960, possono presentare apposita domanda entro il 31 ottobre p.v. presso l’Ufficio Elettorale comunale.

Qui è possibile prendere visione, scaricare e stampare il prototipo della domanda da consegnare all’Ufficio Elettorale.

Lo rende noto il Comune di Manfredonia.

Redazione Stato

Presidente di seggio elettorale, domande fino al 31 ottobre ultima modifica: 2014-09-02T16:50:21+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • lucas

    Presentare la domanda va bene ma poi a che partito iscrivermi per poter fare lo scrutatore o presidente?Ci sono posti liberi o gia’ le liste sono chiuse?Caro sindaco tutti dovrebbero avere la possibilita’ con sorteggio pubblico ,ed eliminare chi gia’ ricoperto questo ruolo ,si eviterebbe cosi’ di vedere le stesse persone piu’volte ricoprire questo ruolo e dare spaglio ad altri aventi diritto.Anche se non iscritti a nessun partitoGrazie


  • Fabian

    Lucaa ti spiego il Presidente non è fare lo sctruttore ci sono grosse responsabilità anche penali non è per tutti.Poi non vengono nominati dai partiti vengono dalla corte d’appello di Bari che fa bene a nominare gente che già l’ha fatto, i partiti non centrano niente.

    I partiti centrano sui gli strutatori ma quello possono farlo tutti pensa anche tu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This