Foggia
Negli ultimi due campionati ha ben figurato con il Benevento

Foggia, ecco il tuo attaccante: firma Mazzeo

A mister Stroppa e Mazzeo ora tocca un obiettivo comune: vincere la diffidenza dei sostenitori e, magari, anche il campionato.

Di:

Foggia. A poco più di ventiquattro ore dalla chiusura del mercato, il Foggia ha il suo nuovo attaccante. Dopo aver trattato per tutta la giornata di ieri, il d.s. Beppe Di Bari ha concluso la trattativa per l’acquisto di Fabio Mazzeo, calciatore classe ’83 pescato dal mercato degli svincolati, ma che nella scorsa stagione ha conquistato la promozione in B con il Benevento; nella tarda serata di ieri è apparso, sul sito ufficiale dei rossoneri, il comunicato relativo all’ingaggio del salernitano.

Si tratta di un centravanti di grande esperienza e dai valori tecnici importanti, con all’attivo 379 presenze e 116 reti tra Lega Pro e Serie B: nel terzo campionato nazionale, Mazzeo ha vestito le maglie di Nocerina, Perugia, Atletico Roma, Cosenza e Barletta, giocando anche tre campionati tra i cadetti con Salernitana e Frosinone.

Negli ultimi due campionati ha ben figurato con il Benevento

Negli ultimi due campionati ha ben figurato con il Benevento, chiudendo con un secondo ed un primo posto nel girone C, guadagnando così la storica ascesa in B con i giallorossi.

Nelle ore immediatamente precedenti la firma del contratto, c’è stata una sfida aperta per il calciatore tra Matera e Foggia, con i Satanelli che l’hanno spuntata, chiudendo per un rinforzo
necessario e che potrebbe calmare gli animi della piazza, molto delusa dalla mancanza di un arrivo nel giorno di chiusura del calciomercato. A mister Stroppa e Mazzeo ora tocca un obiettivo comune: vincere la diffidenza dei sostenitori e, magari, anche il campionato.

FOTOGALLERY VINCENZO MAIZZI

(A cura di Salvatore Fratello, Foggia 02.09.2016)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati