Manfredonia
Pescheria - friggitoria - take away di Angela Cinque, primo autonegozio del Gargano

Manfredonia, “Oasi del Mare”: pesci e frittura mon amour (VIDEO)

Presso il Mercato Ittico di Manfredonia

Di:

Manfredonia. “Non c’è uomo che non possa bere o mangiare, ma sono in pochi in grado di capire che cosa abbia sapore” (Confucio – filosofo cinese). Per comprendere cosa abbia davvero sapore è fondamentale conoscere una “Oasi del mare”: è la pescheria – friggitoria – take away di Angela Cinque, primo autonegozio del Gargano, con sede a Manfredonia.

“L’idea è nata nel 2011”, dice Angela a Stato Quotidiano. “Mio marito è commerciante di pesce fresco. Un giorno ho pensato di unire l’utile al dilettevole. Sono mamma di 5 meravigliosi bambini ma non volevo fare solo la casalinga e restare in casa. Da qui, ho unito la vendita dei prodotti ittici di mio marito con la cucina e la cottura per offrirli ai clienti. Ringrazio il presidente dell’Associazione Artigiani di Manfredonia, Antonio Falcone, che ha sostenuto con entusiasmo la mia idea. L’apertura dell’attività è avvenuta nel 2012, il primo anno la sede è stata in Piazzale Ferri, poi nei pressi dell’ex sede del Tribunale, quest’anno nell’area del Mercato Ittico sul lungomare Nazario Sauro”.

Prodotti e specialità

“Sono 2 i prodotti che utilizziamo per la preparazione delle nostre specialità: semplicemente il pesce e l’olio. Ma utilizziamo solo olio di girasole per la frittura e olio biologico extra vergine d’ulivo per condire i nostri piatti”.

Il panino che fa gola a tutti

“Circa un mese fa, ho avuto l’idea di friggere un panino, con impasto fatto con semplici ingredienti: lievito naturale, farina, acqua, lievitazione abbastanza lunga. Questa palla di pasta fritta viene poi farcita tra l’altro con il polipo alla piastra, con il pesce spada affumicato, o con il tonno affumicato. Mia sorella Irma mi ha aiutato molto per la preparazione di questa specialità ma voglio ringraziare Leonardo Bisceglia, di Europizza, gentilissimo quando gli ho chiesto un ‘aiuto’ per un impasto”.

“A proposito di questo panino – continua Irma – tutte le sere c’è una sfida con i clienti, scommettiamo un caffè in merito alla bontà del panino. Posso dire che questo panino piace tantissimo e io torno a casa dopo aver bevuto tanti, tanti caffè, naturalmente offerti dagli stessi clienti.”

Goditi allora una frittura di pesce fritto, di paranza, calamari, di polpo o di seppie ma assicurati che siano del Golfo di Manfredonia.

Vieni alla pescheria – friggitoria – take away “Oasi del Mare” presso il Mercato Ittico di Manfredonia. Se hai impegni prenota il piatto che desideri e goditi il piatto caldo a casa all’ora che desideri.

Telefono: 345 6715198

Logo Oasi del mare - RGB

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Zuzzurellone Sipontino

    Complimenti, brave tutte, ottima idea. Vorrei suggerirvi di abbinare anche vini frizzanti e spumanti secchi e dove possibile, ad sempio pesci pelagici tipo tonno, ricciola, ecc. vini rosati e rossi, che con i loro tannini ben si abbinano. Auguri per il futuro, verrò a degustare le vostre secialità.


  • Angela

    Grazie terremo conto dei vostri suggerimenti,vi aspettiamo .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati