Cronaca

Foggia, minaccia automobilista con una pistola a salve: arrestato

Di:

Polizia, controlli

Arresti Polizia (immagine d'archivio)

Foggia – IRATO per una mancata precedenza su strada avrebbe armeggiato con una pistola per spaventare un altro automobilista. E’ successo ieri a Foggia, con protagonista in negativo della vicenda un albanese 22enne, Iba Erlin, arrestato dagli agenti della Mobile per porto di arma da sparo priva di tappo rosso. Il fatto è avvenuto vicino la sede della Prefettura del capoluogo dauno. Nel corso di una perquisizione nell’auto dell’albanese gli agenti della Mobile hanno anche ritrovato delle cartucce a salve.


Redazione Stato

Foggia, minaccia automobilista con una pistola a salve: arrestato ultima modifica: 2010-10-02T13:22:20+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Anonimo

    ma dai che cosa scrivete pure voi?? Non e afato cosi,io avevo parchegiato la machina soto casa per farmi un panino veloce xke stavo andando a lavoro.quando lui suona e mi dice “vieni e togli sta machina dal mio posto seno vengo sopra e ti amazzo!!!quando sono sceso giu lu senza dire niente mi ha tirato un pugno in facia,e ha continuato ancora,io non volevo agire o contratacarlo perche non sono il tipo che litiga speso.gli ho fatto vedere la pistola per farli capire che la deve smettere e si deve alontanare.e non ho sparato.perche voi ditte di si?!…non mi serve mica una pistola per batermi con qualchuno visto che ho 10 anni di karate…non scrivete cacate dite la verita.


  • Anonimo

    in arresto doveva essere lui non io….ma tanto tochava a me perche sono straniero.se lui e razista mica e colpa mia?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi