Foggia
A suonarlo le mani preziose di un esecutore tutto “made in foggia”, il maestro Gianni Iorio

Foggia, concerto corale sulla musica argentina

I ritmi che risuoneranno sono quelli del tango, del candombe, della milonga, toccando brani di autori di fama internazionale come Hector Stamponi, Alfredo Zitarrosa, Anibal Troilo e l’immancabile Astor Piazzolla


Di:

Foggia. Dalla “terra del fuoco” argentina alla terra dauna. Il Coro dauno U. Giordano e la cittadinanza tutta sono lieti di accogliere e, con grande piacere, ospitare una delle figure più celebri nel panorama corale internazionale. Il Maestro Ricardo Barrera vanta un curriculum prestigioso: una laurea presso la Pontificia Università Cattolica dell’Argentina con studi in composizione, direzione corale e direzione d’orchestra; molteplici i corsi di formazione in tutto il mondo, innumerevoli i premi vinti. Direttore di cori, membro di giuria in importanti concorsi corali, professore di linguaggio musicale, Ricardo Barrera è riuscito nell’intento di diffondere la tradizionale musica argentina sfruttando al meglio il suo strumento preferito: “il coro”. Nasce così l’evento “Corazon Argentino” che lo vedrà protagonista come Direttore ospite nella kermesse musicale che partirà giovedì 05 ottobre per una quattro giornate fino al concerto finale di domenica 08 ottobre 2017. Il concerto, voluto fortemente dal Coro dauno U. Giordano diretto dal maestro Luciano Fiore, è patrocinato inoltre dal Comune di Foggia e dall’ARCOPU (Associazione Regionale Cori Pugliesi). I tre Cori presenti ovvero il coro di Voci Bianche U. Giordano, il coro Giovanile dauno U. Giordano e il coro Polifonico dauno U. Giordano, si cimenteranno con alcune delle pagine musicali più note e apprezzate del repertorio argentino. I ritmi che risuoneranno sono quelli del tango, del candombe, della milonga, toccando brani di autori di fama internazionale come Hector Stamponi, Alfredo Zitarrosa, Anibal Troilo e l’immancabile Astor Piazzolla. Il tutto vedrà l’accompagnamento musicale del bandoneon, fisarmonica tipica delle orchestre di tango argentine.

A suonarlo le mani preziose di un esecutore tutto “made in foggia”, il maestro Gianni Iorio. Anche Iorio vanta un curriculum di tutto rispetto: un diploma in pianoforte con il massimo dei voti e la menzione d’onore, conseguito presso il Conservatorio di musica “U. Giordano” di Foggia; una brillante attività concertistica come bandoneonista in giro per i più prestigiosi teatri d’Europa e non solo; innumerevoli registrazioni per le principali case discografiche e attualmente è Direttore e primo Bandoneonista della Grande Orchestra Tipica di Tango “Alfredo Marcucci”. Grandi nomi, quindi, per un grande evento che la città è lieta di inserire nella cartellonistica autunnale. Il concerto “Corazon Argentino” di domenica 8 ottobre 2017 si terrà presso il Teatro Umberto Giordano di Foggia alle 19:00, con ingresso del pubblico dalle 18:30. Si accede solo tramite invito da prenotare ai seguenti recapiti: e-mail info@corodaunogiordano.it oppure 335.1284779. Il ritiro dell’invito sarà possibile dalle 16:30 in poi al botteghino il giorno stesso del concerto. Il Coro dauno U. Giordano vi coinvolgerà con raffinate armonie e originali composizioni proposte dai Maestri Barrera e Iorio.

I due, con la direzione artistica del Maestro Luciano Fiore, riusciranno a coniugare cantabilità, profondità armonica, vitalità ritmica, chiarezza formale, sorpresa, emozione, raffinatezza, potenza espressiva e rigore, mantenendo sempre un perfetto equilibrio tra tradizione e contemporaneità.

Redazione StatoQuotidiano.it

Foggia, concerto corale sulla musica argentina ultima modifica: 2017-10-02T11:43:18+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi