Manfredonia
"Con la scusa di pensare ai cittadini, sembra quasi che dovremmo darli pure il terzo e quarto incarico"

La Riccia “Il doppio incarico del sindaco di Manfredonia uno schiaffo a cittadini e disoccupati”

"Caro Sindaco, nulla di personale ma solo politico, il suo doppio oncarico e' un'offesa ai cittadini virtuosi"


Di:

Manfredonia. ”A sentire loro, sembra che i ‘migliori’ siano solo loro. A Manfredonia, infatti, sembra che si siano sistemati un po’ tutti. Da Campo alla Regione con relativi euro al mese e vitalizio contributivo, passando per la conferma – e possibile riconferma – di Bordo alla Camera, con relativi euro al mese più vitalizio contributivo; e, infine, la ciliegina sulla torta: il doppio incarico di Riccardi tra Presidenza nel Consorzio ASI di Foggia (60.000 euro e’ il costo di Presidenza e CDA come risulta dai dati del 2014 e del 2015, vedi ONERI-DIVERSI-GESTIONE – dati 2014-2015 ) piu’ 56.000 euro dichiarati da Sindaco di Manfredonia nel 2015, piu’ 4322 euro di vitalizio (vedi vitalizio).

Dalle mie parti, e dal mio punto di vista, questa situazione si chiama: spartizione e dividendi del potere. Con la scusa di pensare ai cittadini, sembra quasi che dovremmo darli pure il terzo e il quarto incarico.

Caro Sindaco, ti sei ‘innervosito’ per la richiesta della consigliera regionale Rosa Barone a Cantone (ANAC) su eventuale incompatibilita’. Oltre alla questione legale e/o di pareri, in politica c’è bisogno di etica, ma soprattutto di esempi virtuosi. Un esempio che tu, dal mio punto di vista, non hai voluto dare, mettendoti nella posizione di difendere l’indifendibile di un doppio incarico frutto, personalmente, di dividendi politici. Un Sindaco quando pensa ai cittadini fa solo il Sindaco, cedendo il passo magari a gente che potrebbe avere piu’ tempo e competenze da dare alla Presidenza ASI.

La difesa del suo doppio incarico, appellandosi a sentenze e altro, dimostra ancora una volta l’attaccamento alle rendite di posizione.

Caro Sindaco, nulla di personale ma solo politico, il suo doppio oncarico e’ un’offesa ai cittadini virtuosi !!!”.

(A cura di Luigi La Riccia, attivista – Inviato: 02.10.2017)

La Riccia “Il doppio incarico del sindaco di Manfredonia uno schiaffo a cittadini e disoccupati” ultima modifica: 2017-10-02T10:54:41+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
28

Commenti


  • Realman

    ESATTO, MA NON CREDO CAMBIERA’ IDEA.STESSA STORIA CON OGNISSANTI CONGEDATO DALLA REGIONE PUGLIA CON TANTO DI LIQUIDAZIONE E VITALIZIO E SUBITO ASSUNTO ALLA PRESIDENZA DI RISCOSSIONE TRIBUTI E…..LE STELLE STANNO A GUARDARE.


  • Realman

    ….DIMENTICAVO FORSE PERCHE’ SONO I MIGLIORI?


  • Antonello Scarlatella

    Quando la smetterete di dire cazzate ed inizierete a fare politica non sarà mai tardi.
    Vedremo quando starete al governo i doppi e tripli incarichi.
    Con queste cazzate che il movimento giornalmente enunciate tra un po inizierete a perdere consensi consegnando di nuovo l Italia in mano al consorzio dei partiti.
    Volete una prova?
    Eccovi serviti.
    Quando non eravate nelle amministrazioni, i politici in forza alle amministrazioni si dovevano dimettere per un semplice avviso di garanzia.
    Poi gli avvisi di garanzia avete iniziato a prenderli voi e la regola GIUSTAMENTE non si è più rispettata.
    Poi andiamo ai rinvii a giudizio…se un amministratore veniva reinviato a giudizio vi appellavate alla questione morale ergo l amministratore si doveva dimettere il giorno dopo.
    Poi è accaduto a voi vedi Raggi…tutto apposto.
    Fosse accaduto ad un amministratore qualsiasi ciò che è accaduto a Torino in occasione della partita di calcio ed un Sindaco che invece di stare nella sua città a coordinare insieme a prefetto e questore l ordine pubblico, l avreste massacrato mediaticamente …
    Dovete fare politica. Con molta probabilità andrete al governo gli Italiani hanno bisogno di uomini capaci non di dilettanti allo sbaraglio. Ciò che giornalmente dimostrate di essere. Uomini dediti al giustizialismo e non alle proposte.
    Non basta essere onesti bisogna essere anche molto capaci.


  • Padre Cionfoli

    Onestà e un po’ di orgoglio personale sono il miglior compendio nei confronti di chi non ha un impiego o una retribuzione minima che non permette una vita dignitosa in questa splendida cittadina …..


  • Ex elettore dei cinque stelle schifato.

    Pensate ai 14.000,00 euro al mese di LUIGINO DI MAIO e ai 220.000.00 euro spesi per viaggetti e vizietti a carico dei cittadini Italiani. Manca solo Grillo e poi abbiamo finito di fare i moralisti del caxxo. State sereni.


  • Roberto

    Dici bene Scarlatella, che faccia di cu* questi cinque stalle.

  • I 5 stelle hanno ragione, loro non si spartiscono soldi e potere.

    Infatti la loro cara Raggi a Roma ha promosso e triplicato lo stipendio a Salvatore Romeo in virtù del suo nuovo ruolo di capo della segreteria politica della sindaca: da 40 a 120 mila euro all’ anno.

    La carissima Raggi ha poi promosso (su indicazione del fratello di Raffaele Marra) Renato Marra con un salario di quasi 120mila euro.
    Stipendio poi sceso a 93 mila per l’intervento dell’Authority anticorruzione.

    Questa si che è gente seria.

    Meditate gente, meditate.

    Solo le scie chimiche possono salvarci.


  • Matteo

    Come si fa a non fare commenti? ha portato il Comune di Manfredonia in una crisi mai vista, non contento accetta un incarico buono solo x lui, La ns. speranza è-


  • Vincenzo

    Sono tutti uguali chi più chi meno.


  • Utente/contribuente

    il poltronificio sipontino del Pd non va mai in crisi!


  • Enzo

    La riccia chi caspita è?


  • Nicola

    (Interveniamo subito, non si preoccupi; si ricordi che lei ha postato almeno 7 volte la stessa domanda, relativa ad una vicenda privata; le abbiamo evitato di postarla ancora; la invitiamo alla moderazione, grazie, ndr)


  • razionalista

    Ma vi sfugge che sobbarcare il sindaco di Manfredonia (incarico gravosissimo ed a vero “tempo pieno”) di un ulteriore pesantissimo carico di lavoro, è la dimostrazione che tutto il PD provinciale non dispone di altra eccellenza politico-amministrativa da …sacrificare al dovere verso la collettività. O no?


  • ORZOWAI

    INVIDIOSI………..non e’ da tutti impegnarsi per gli altri, fare il sindaco,il presidente dell’sai, ex assessore comunale, ex consigliere regionale , ex consigliere comunale ecc…Cosa volete di piu’………e’ un gran lavoratore, ha sempre coltivato
    e RACCOLTO senza zappare la terra. Questa e’ pura MAGIA..


  • antonella

    Egregio Antonello sono sconcertata, scrivi del movimento 5s(a cui non sono iscritta, ma dovendo scegliere tra una cloaca di partiti, destra, sinistra e centro tutti insieme, non riuscendo a distinguere cosa siano gli uni e gli altri e la differenza politica, di programmi, di ideologia che dovrebbe distinguerli, dove invece albergano inquisiti, rinviati a giudizio e condannati per reati diversi, che gozzovigliano ancora sullo scheletro di questo paese, sinceramente,
    Preferisco dei ragazzi che dell’onestà ne hanno fatto una bandiera a 5stelle (michelin ) per restituire dignità e democrazia a questo paese) che dovrebbe cominciare a far politica? Poi, scrivi sempre della Raggi, ma lo vuoi capire che é stata assolta? La Virginia é il sindaco di Roma e tale resta, devi fartene una ragione, mafia capitale é finita, capitelo.
    Per una Virginia raggi assolta, ci sono almeno due piduisti sinisdestri condannati, anche se i giornali non lo dico.
    Comq. Non ti sembra di essere un po’ retorico nel dire ad altri che devono cominciare a fare politica seriamente, no perché davvero mi sfugge l ‘attuale politica di sinistra, in cosa consisterebbe? La speranza delle poltrone?
    Finiamola di lanciare messaggini ammiccanti, nel tentativo di convincere a collaborare con certa politica, affermando che questa sarebbe la via migliore per il bene del paese, finiamola con questa retorica, e pensa un po’, (tanto é vero che dopo il caso ASI si ASI NO, e la cumulazione delle poltrone, 5 sono troppe per chiunque), voglio vedere la futura politica che esprimeranno i consiglieri di maggioranza per il bene della città, facciano vedere ora, sindaco e maggioranza come amministrano e quale politica faranno insieme.
    Per cortesia risparmia la solfa sulla capacità politica, dopo la Lorenzin e la Fedeli e Minniti, davvero davvero dico basta. Non se ne può più!!!


  • Mario

    Ma questa persona cosa rappresenta?


  • Antonello Scarlatella

    Antonella non hai compreso ciò che ho scritto.
    Che dirti continuate a fare come vi pare. Vedremo e giudicheremo dai risultati.


  • ilproletario

    Nella mia ignorantità, che non può arrivare alla vostra, io penso che questi tre moschettieri, prima di proporsi per una eventuale rielezione dovrebbero rendere conto e illustrarci tutto quel che hanno fatto nello scorso mandato, non perché vogliamo sapere i cavoli loro, ma per regolarci su quello che hanno fatto per noi, per i cittadini, per il collegio, per la Patria. O no?
    Questi invece si scambiano le carte come se tutto fosse stabilito e automatico: Tu vai allà, io resto acquà, quello viene addò, l’altro vaffanc….
    Ma non siamo in un regime democratico?? Oppure c’è ancora baffone????


  • Simone

    X Scarlatella

    Dici che Antonella non ha compreso?

    E dove sarebbe la novità? Tutto come al solito.

    Chissà, magari per capirci di più può chiedere aiuto ad Alina o Alice 😂😂😂


  • Nicola

    A prescindere che a capire ciò che scrivi occorre un interprete, Antonellona, Antonellonaaaaa, proprio tu parli di onesta ? Birbandellona !!!

  • La BARONESSA , con il suo “portaborse” vuole fare la morale ,si guardasse in casa sua ,chi rappresenta lei .


  • Massimo

    @ Antonella

    Non so se sei disinformata, oppure sei una racconta bufale come dicono, ma qui non siamo sul tuo facebook, e fortunatamente le tue fake news possono essere smentite con i fatti.

    Hai scritto “Poi, scrivi sempre della Raggi, ma lo vuoi capire che é stata assolta?”

    Niente di più falso.

    La Raggi è stata assolta per due capi d’imputazione, ma gli è stato chiesto il rinvio a giudizio (e quindi diventa imputata) per falso in atto pubblico, e siamo ad appena un anno dal suo insediamento.

    Come fonte per approfondire segnalo il fatto quotidiano, giornale “amico” dei 5Stelle e lontanissimo dal PD.

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/09/28/virginia-raggi-rinviata-a-giudizio-che-fine-ha-fatto-la-sbandierata-onesta/3883331/

    Abbasso le fake news e viva la verità.


  • antonella

    Egregio massimo se dovessi postare tutte le fake dei politicanti italiani, ci sbrighiamo nel 4500 D. C.
    Cioé tra due secoli e quattrocento anni circa.
    Invece per rendere l ‘idea di politici che affermano una cosa mentre fanno tutto il contrario, basterà citare il famoso post di un politico che sulla sua PG fb afferma di non essere interessato ad una certa poltrona, mentre il giorno dopo affermava
    l’esatto contrario.
    Più fake di così!
    ASI si, ASI NO


  • Massimo

    Quindi Antonella, stai dicendo che visto che i politici dicono una cosa e poi fanno il contrario, possiamo metterci tutti a raccontare frottole?

    Ma ti rendi conto di quello che dici?

    I politici fanno promesse che non riescono (o magari non provano neanche) a mantenere ma le fanno con uno scopo preciso, quello del fine elettorale.

    Ma cosa c’entra questa cosa con il fatto che tu racconti balle?

    Se la Raggi è stata rinviata a giudizio, lo vuoi ammettere si o no?
    Oppure menti anche a te stessa?

    Perchè devi raccontare bugie e dire che è stata assolta?
    Non stai mica facendo promesse che non manterrai, ti rendi solo ridicola, anche perchè al giorno d’oggi è facile verificare le news.

    Non riesco proprio a capire il tuo modo di agire.


  • Senza dignità.

    Antonellona birbandellona, quanto ti fa male? ————Ciao birbandellona.


  • Luigi

    Per me Antonella non lo fa apposta a raccontare frottole.

    Purtroppo nelle bufale ci casca anche lei.

    Certo, dovrebbe controllare le notizie prima di riportarle,
    ma alcune le trova talmente belle che gli frega poco siano vere o no,
    l’importante è che siano contro il PD, o a favore dei 5 stelle.

    L’importante è non credere a quello che scrive e controllare sempre tutte le notizie su siti o giornali seri.


  • Donato

    Prima….la Raggi E’ STATA assolta

    Adesso…la Raggi SARA’ assolta.

    ahahahahahahahhahahahahahahahahahaha

    La lanciatrice di fake news Antonella ha cambiato versione.
    Adesso vede e prevede anche il futuro….ahahhahahahahahahahahaha

    Questa può davvero andare a Zelig….

    Ci manca solo la bufale delle scie chimiche.

    Ah già, hanno anche quelle…

    Infatti Lannes è con loro, nel partito di Manfredonia Bufala.


  • ANTONIO

    MI AVETE DAVVERO ROTTO IL XXXXX CON QUESTE STRONXXXX LA BUFALA LA RAGGI ANDONELLONE E TUTTI QUANTI! COMMISSARIO PREFETTIZIO IN QUESTA CITTA’ DEL XXXXX!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi