Sport
"Dispiace per i miei ragazzi: giocare in questo modo e non portare a casa il risultato pieno è un peccato"

Stroppa: “Dovevamo fare il terzo gol…”

"Tre infortuni nel primo tempo? Un peccato, avrei avuto la possibilità di gestire i cambi durante la gara"


Di:

“Dispiace per i miei ragazzi: giocare in questo modo e non portare a casa il risultato pieno è un peccato”. Rammaricato, ma comunque soddisfatto di quanto visto in campo, Mister Giovanni Stroppa, che analizza così la sfida contro il Novara: “Il gol del vantaggio, arrivato in un nostro momento più che buono, poteva tagliarci le gambe, ma siamo stati bravi a rientrare. Sul 2-1, però, è subentrata quasi una paura di vincere. Abbiamo avuto l’occasione di mettere a segno anche il terzo gol, portandoci sul doppio vantaggio, poi è arrivato il loro pareggio, su una situazione in cui la nostra marcatura c’era, ma è stato bravo Dickmann a sfruttare il blocco e segnare. Tre infortuni nel primo tempo? Un peccato, avrei avuto la possibilità di gestire i cambi durante la gara”.

Area Comunicazione Foggia Calcio

Stroppa: “Dovevamo fare il terzo gol…” ultima modifica: 2017-10-02T15:03:43+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This