Cronaca

Foggia, ruba smartphone a ragazza: arrestato

Di:

Foggia. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Foggia hanno tratto in arresto un cittadino del Gambia di 35 anni per essersi impossessato dello smartphone di una ragazza. Secondo quanto ricostruito la giovane stava passeggiando in Viale Ofanto, nei pressi della sua abitazione, quando lo straniero, approfittando del fatto che quest’ultima stava messaggiando, è giunto alle spalle e le ha strappato dalle mani il cellulare. La malcapitata e il padre di quest’ultima, che si trovava poco distante, hanno tentato di inseguire il rapinatore che si è dato alla fuga lungo il Viale direzione Stadio. Intanto, per fortuna, un’amica della giovane, che aveva assistito alla scena, ha chiamato il 112 fornendo una descrizione dello straniero e di quanto accaduto.

L’uomo è stato fermato dal padre della ragazza e dai Carabinieri, nel frattempo giunti sul posto. Al momento del fermo l’uomo non aveva documenti di riconoscimento con sé ed è stato accompagnato in caserma dove è stato sottoposto a rilievi fotodattiloscopici e quindi portato presso la locale Casa Circondariale.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati