Manfredonia
Intervento dei Carabinieri

Macchine rubate. 2 denunce per ricettazione a Foggia

Di:

Foggia. Continuano da parte dei Carabinieri di Foggia i controlli e i recuperi di autovetture rubate. In due distinte operazioni i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, unitamente a personale della Compagnia d’Intervento Operativo del Battaglione Puglia di Bari, hanno deferito piede libero due foggiani per ricettazione.

Nel primo caso, in aperta campagna, di notte tre soggetti di sesso maschile venivano sorpresi dai Carabinieri mentre armeggiavano su due autovetture. I tre si sono immediatamente dati alla fuga dileguandosi nelle campagne e nel buio. Uno dei tre veniva inseguito e bloccato, identificato in un giovane foggiano di 19 anni. Le autovetture recuperate sono una BMW 530, asportata pochi giorni prima in Foggia, e una Lancia Lybra SW intestata ad una società, non risultata ancora oggetto di furto. All’interno della BMW venivano altresì rinvenuti attrezzi vari per lo smontaggio e l’effrazione dei veicoli, nonché alcune centraline di altre autovetture.

Nel secondo caso, durante un controllo di capannoni e magazzini abbandonati lungo la Statale 16, all’interno di un magazzino veniva sorpreso un foggiano classe ’70, già noto alle Forze di polizia, il quale si stava apprestando a smontare un’autovettura Peugeot 2008 asportata a Bari pochi giorni prima. Oltre al veicolo venivano posti sotto sequestro gli attrezzi utilizzati per lo smontaggio delle parti. L’uomo veniva denunciato per ricettazione.



Vota questo articolo:
0

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati