ManfredoniaMonte S. Angelo
"Si sono schiuse opportunità di crescita professionale che non posso non cogliere"

Antonio Fusilli “Mi dimetto da Consigliere. Motivi professionali”

"Voglio ringraziare i tanti miei concittadini che, l’11 giugno scorso, mi hanno fatto il grande onore di essere il Consigliere comunale più suffragato di Monte Sant’Angelo"


Di:

Monte Sant’Angelo. “Ho appena comunicato, al sindaco Pierpaolo D’Arienzo e al presidente del Consiglio comunale, Giovanni Vergura, la mia intenzione di dimettermi dalla carica di Consigliere Comunale di Monte Sant’Angelo”. Lo dice in una nota inviata a StatoQuotidiano il Consigliere di CambiaMonte nel Consiglio comunale di Monte Sant’Angelo, Antonio Fusilli.

“I casi della vita sono strani e, a poche settimane da un’entusiasmante fase di impegno civile e politico, conclusasi nel modo più bello e soddisfacente possibile, si sono schiuse opportunità di crescita professionale che non posso non cogliere e che, tuttavia, non mi consentono di avere contemporaneamente responsabilità istituzionali.

Continuerò a profondere ogni energia in un progetto politico così intimamente connesso al riscatto culturale, sociale ed economico della mia città, a cui dedicherò ogni momento residuo dagli impegni familiari e lavorativi.

Voglio ringraziare i tanti miei concittadini che, l’11 giugno scorso, mi hanno fatto il grande onore di essere il Consigliere comunale più suffragato di Monte Sant’Angelo. Per rispetto di quella fiducia, non smetterò un istante di sentirmi parte integrante di quel vento di cambiamento, anzi di ‘CambiaMonte’ che tante speranze ha suscitato”.

Antonio Fusilli “Mi dimetto da Consigliere. Motivi professionali” ultima modifica: 2017-11-02T19:51:27+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
7

Commenti


  • luciano

    Bravo dimettiti stanno scappando i gatti evidentemente le cose non vanno bene in comune Antonio e una persona per bene e se le cose non vanno fa un passo in dietro speriamo non sia stato intimidito da qualcuno


  • Legalità

    A POCHI MESI DALL INSEDIAMENTO TRABALLA L’AMMINISTRAZIONE D ARIENZO.

    È DAVVERO STRANO CHE IL PIÙ VOTATO CON I VOTI ANCHE DEGLI INCANDIDABILI SI DIMETTE. SENTO PUZZA DI BRUCIATO…O SI STA AVVICINANDO UNA NUOVA COMMISSIONE DI ACCESSO AGLI ATTI O C’ENTRANO LE VOCI SU UNA MAXI PRESUNTA INDAGINE ALL’INPS SU UNO STRANO SISTEMA DENUNCIATO IN CAMPAGNA ELETTORALE DAGLI AVVERSARI POLITICI?

    I MIEI SONO SOLO INTERROGATI. NON AFFEEMO NULLA E NON SO NULLA FACCIO SOLO LE DOMANDE CHE TUTTI IN CITTÀ SI STANNO FACENDO.

    TRABALLA LA MAGGIORANZA D’ARIENZO. MI SA CHE A BREVE QUANDO SI SENTIRÀ ANCOR PIÙ PUZZA DI BRUCIATO SI DIMETTERÀ ANCHE IL SINDACO?

    NON È CHE TALI DIMISSIONI SONO STATE CHIESTE DAL PREFETTO?

    AH ORA SI DOVREBBE DIMETTERE ANCHE IL FRATELLO VICE SINDACO FUSILLI MICHELE?

    Concludo che il mio commento è solo interrogativo. Allo stato attuale per me l’ex consigliere Fusilli è persona rispettabile però purtroppo a monte girano queste brutte voci che sicuramente sono solo chiacchiere da bar. Certo il Fusilli dovrebbero chiarire meglio tale sue dimissioni visto che ha preso 1000 voti.

    SIG. PREFETTO LEI COSA NE PENSA?


  • Legalità

    Qua ormai non si capisce più nulla tra assunzioni sospette? Dimissioni anomale, commissari inviati dal ministero dell economia, raddoppi di stipendi, assunzione di portavoci di sindaci sciolti, promozioni di capi settori citati nella relazione. Il caos è servito.IL PAESE È ALLO SBANDO.
    QUALCUNO CI AIUTI


  • Legalità

    @Luciano è grave quello che prospetti cioè che potrebbe essere stato intimidito? Significa che questo consiglio è sotto pressione o per parlare con le parole della prefettura è un consiglio comunale condizionato?
    Speriamo di no.
    Aiuto mi vengono i brividi.

    W LA LEGALITÀ NO MAFIA
    Qualcuno intervenga.


  • RENZINO IL CONTADINO

    INCOMINCIAMO A VEDERE LE PRIME DEFEZIONI DI QUESTA MAGGIOARANZA A DIR POCO INETTA. CREDO CHE DOPO IL FUSILLI ANDRANNO VIA ANCHE ALTRI. ORMAI IL FALLIMENTO DI QUESTA AMMINISTRAZIONE ANCOR PRIMA DI INCOMINCIARE E’ SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI.


  • matteo

    Il sindaco farebbe bene ha dimettersi pure lui. Abbiamo capito che non sono capaci di fare nulla per i disoccupati. Pure lo stesso Fusillo è il fratello non hanno mai fatto niente per i cittadini disoccupati. Adesso ha fatto bene ha andare via tanto tra poco lo seguiranno pure gli altri visto che questa maggioranza non è capace di fare niente di buono. Credo che il sindaco è la sua maggioranza non riuscira’ ha finire la legislazione, chien chien c nann ha sci tutt u quant. hann fatt schitt i stipind lor, u sinch ciho trplchet u stpendi, po hann miss ha Ptarr daih, a cudd u gatt ch lhann ha de tant ha sol nda’ cinch iann, è i disuccupoet cnavnn da mont. fai i vni’ hai polityic pi vot……


  • Donato

    Riccardi ha avuto il torto di circondarsi di franchi tiratori.
    Le opere di urbanizzazione, ci avete stancato.
    Il lungomare le piastrelle, quelli erano i soldi.
    Non si poteva fare meglio.
    Voi che giudicate che Dio abbia pietà di chi giudica senza sapere.
    ,10 anni sono un’inerzia di fronte alla disoccupazione, alle fabbriche chiuse.
    Continuate ad offendere Riccardi.
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi